MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
De Brabantse Pijl - La Fleche Brabanconne Mens 2024 - 64a edizione - Leuven - Overijse 195,2 km - 10/04/2024 - Benoit Cosnefroy (FRA - Decathlon AG2R La Mondiale Team) - foto Tomas Sisk/PN/SprintCyclingAgency©2024

FRECCIA DEL BRABANTE: TRIONFA COSNEFROY, 2°TEUNS, 3° WELLENS


Seconda vittoria consecutiva per la Decathlon AG2R La Mondiale Team alla Freccia del Brabante: ad un anno dal successo a sorpresa di Dorian Godon ecco che Benoit Cosnefroy domina sul traguardo di Overijse con una grande azione sul finale ed una vittoria super nello sprint ristretto.

Canale InBici Media Group

De Brabantse Pijl – La Fleche Brabanconne Mens 2024 – 64a Edizione – Leuven – Overijse 195,2 km – 10/04/2024 – Dylan Teuns (BEL – Israele – Premier Tech) – Jefferson Cepeda (ECU – Caja Rural – Seguros RGA) – foto Tomas Sisk/PN/SprintCyclingAgency©2024

Prima parte di gara stranamente noiosa senza attacchi, con gli scatti che sono iniziati nei pressi dei primi strappi di giornata. Otto uomini al comando: Alan Riou (Arkéa – B&B Hotels), Nicolas Debeaumarché (Cofidis), Jens Reynders (Bingoal WB Devo Team), Dylan Vandenstorme (Team Flanders – Baloise), Lorrenzo Manzin (TotalEnergies), Anders Halland Johannessen (Uno-X Mobility), Jordi Warlop (Soudal Quick-Step) e Tomáš Kopecký (TDT – Unibet Cycling Team).

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE

Il gruppo però non ha lasciato spazio ed è andato a chiudere nell’ingresso del circuito finale. Da lì è iniziata una fase spettacolare fatta di scatti e controscatti, prima si è formato un tentativo di tre, con Antoine Huby (Soudal Quick-Step), Alec Segaert (Lotto Dstny) e Andreas Leknessund (Uno-X Pro Cycling Team), poi una fuga a cinque con l’aggiunta di Benoit Cosnefroy (Decathlon AG2R La Mondiale Team) e Soren Kragh Andersen (Alpecin-Deceuninck).

Nell’ultima tornata si sono avvantaggiati tre uomini: Dylan Teuns, Tim Wellens e Marijn van den Berg. Rimescolamento di carte a circa 10 chilometri dall’arrivo con Benoit Cosnefroy che è andato a riportarsi sotto con Jefferson Cepeda e Quinten Hermans. Questo drappello si è andato a giocare la vittoria sul finale, con van den Berg che ha provato ad anticipare i tempi, ma non è riuscito ad evitare lo sprint ristretto: dominio per Cosnefroy davanti a Teuns e Wellens. 

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *