MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
photo SprintCyclingAgency©2024

Giro del Delfinato 2024, Remco Evenepoel: “Il casco mi ha salvato, la mia spalla sanguina”


Ancora le cadute protagoniste nel World Tour di ciclismo e, purtroppo, sfortunato protagonista è ancora Remco Evenepoel. Il campione belga, già costretto allo stop per la frattura alla clavicola arrivata al Giro dei Paesi Baschi, è finito a terra oggi nella caduta generale del Giro del Delfinato, con la frazione che è stata neutralizzata.

Canale InBici Media Group

Il commento nel post gara del belga, leader della classifica generale: “Nel complesso va bene, sono caduto sulla parte destra e ho anche sbattuto la testa, il casco oggi mi ha salvato. Ci sono ragazzi in una situazione peggiore e auguro a tutti una buona guarigione. Adesso è tutto a guardare a domani e non concentrarmi troppo su quello che è successo”.

GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour

Sulla condizione fisica: “La mia spalla sanguina e dovremo vedere cosa diranno i medici, se la placca sarà a posto. Vedremo domani, ma non c’è altra scelta che continuare”.

Raccontando la caduta: “Tutti stavano lottando per la posizione dato che era l’ultimo punto difficile del percorso. Alcuni ragazzi sono scivolati proprio davanti a me. Ero vicino a salvarmi, ma una bicicletta mi è passata sotto, sono stato sfortunato. I piloti davanti hanno iniziato a scivolare, il fatto strano è che non era una vera curva, ma era davvero scivolosa”. 

A cura della redazione di Inbici News24 e OA Sport
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com