MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
photo SprintCyclingAgency©2024

Giro di Svizzera femminile 2024: Neve Bradbury si aggiudica la terza tappa, Vollering in controllo. Tre italiane in top-10


Nei giorni scorsi la parata era arrivata, sempre in terra elvetica, ma al maschile con la UAE Emirates e protagonisti Yates e Almeida. Questa volta, al Giro di Svizzera al femminile, è la Canyon//SRAM Racing ad esaltarsi: doppietta nella terza tappa, a vincere è l’australiana Neve Bradbury.

Canale InBici Media Group

Spettacolare fuga da lontano nella quale la classe 2002, alla prima vittoria nella sua ancor giovane carriera, e la leader della sua squadra, Katarzyna Niewiadoma, sono riuscite a fare la differenza, arrivando in coppia sul traguardo.

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Tripoint
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS

Alle loro spalle il gruppo ha gestito la situazione: Demi Vollering e la SD Worx – Protime non si sono preoccupate troppo del tentativo dell’australiana e della polacca, lasciando oltre due minuti. A completare il podio troviamo Femke de Vries (Team Visma | Lease a Bike), altra protagonista della fuga del mattino.

Il gruppo delle migliori come detto è giunto a 2’11” regolato da Elisa Longo Borghini (Lidl-Trek) che perde la seconda piazza in classifica proprio in favore di Bradbury. Sesta Vollering, ancora nettamente leader ad una tappa dal termine, in top-10 anche Gaia Realini, settima, ed una coraggiosa Elena Pirrone (Roland), nona.

A cura della redazione di Inbici News24 e OA Sport
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
Tripoint
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com