MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
photo SprintCyclingAgency©2024

Giro d’Italia 2024: Pogacar con il naso tappato!


Tadej Pogačar continua a dominare il Giro d’Italia e finora lo slayer sloveno non mostra alcuna debolezza nella sua corazza rosa.

Canale InBici Media Group

Dopo aver stretto la presa sulla classifica generale durante un weekend decisivo di gare, qualcuno ha notato che la superstar dell’UAE Team Emirates sta mostrando solo un leggero fastidio negli ultimi giorni.

GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Le campane d’allarme suonano e potrebbe un semplice raffreddore cambiare il corso di questo Giro?

Pogačar ha semplicemente riso e scrollato le spalle.

Ho un po’ il naso chiuso, Sto bene, è la cosa più importante. Presto sarà il giorno di riposo.”

Il fatto che un semplice raffreddore stia facendo notizia rivela quanto Pogačar stia dominando questo Giro e stia mettendo in difficoltà il gruppo.

Con tre vittorie su nove tappe fino alla selvaggia volata di domenica a Napoli, ovvero un terzo di tutte le tappe finora, Pogačar è chiaramente in controllo nella sua corsa alla conquista della maglia rosa.

È qualcosa che non avrei immaginato andando al Giro,” ha detto Pogačar della sua costante supremazia. “La cosa più importante è vincere a Roma. Finora è stato un Giro incredibile.”

Alcuni si sono chiesti, tuttavia, dopo il finale in salita di sabato, se forse Pogačar fosse leggermente al di sotto della sua migliore forma.

Invece di attaccare il gruppo e guadagnare ancora di più, Pogačar sembrava contento di seguire le ruote e poi vincere da una ridotta selezione del gruppo di testa.

Era una questione di gara conservativa o forse qualcosa di più preoccupante?

Con un tale dominio, l’unica cosa che potrebbe fermare Pogačar al momento sarebbe una malattia o un grave incidente.

Nonostante qualche raffreddore, Pogačar non ha mostrato segni che sia qualcosa di peggio. Polline e allergie sono un malessere comune per gli atleti che gareggiano in Italia durante la fioritura primaverile.

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *