MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Nella foto: Davide Cassani ed altri amici della Granfondo Via del Sale testano in anteprima il nuovo percorso

GRANFONDO VIA DEL SALE FANTINI CLUB 2024: SVELATI I NUOVI PERCORSI


Sono ufficiali i due percorsi completamente rinnovati della Granfondo via del Sale Fantini Club, in programma il prossimo 6-7 aprile a Cervia, come di consueto nello straordinario palcoscenico offerto dalla Riviera Romagnola e dall’hospitality  in riva al mare del Fantini Club di Cervia.

Due splendidi tracciati di 104 e 145 chilometri, entrambi con partenza sul Lungomare di Cervia ed arrivo davanti alla spiaggia del Fantini Club, attraversando colline, pianure, salite e discese con vedute impagabili.

GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Il percorso Riopetra di 145 km, con quattro salite ed un dislivello complessivo di 1778 metri, è dedicato a chi ha le gambe pronte e vuole mettersi alla prova su un tracciato davvero impegnativo, ma allo stesso tempo affascinante, per lo spettacolo unico che si incontrerà sulla strada. Dopo aver attraversato il celeberrimo parco della Salina di Cervia, che si incontra uscendo da Cervia, regno incontrastato dei fenicotteri e di altre specie autoctone, si prosegue in direzione Forlimpopoli, Fratta Terme e Meldola, per raggiungere la prima asperità del percorso: la salita di Montecavallo (7,5 km, con il 6% di pendenza media e punte massime del 12%) da cui si potrà godere, al primo ristoro, dello spettacolo del Castello di Teodorano, piccolo borgo di 70 anime che risale al 500, dove svetta la Rocca a difesa dell’antico centro. Superato l’abitato di Borello, la seconda salita impegnativa sarà quella di Santa Maria Riopetra: 10 chilometri di lunghezza, con una pendenza media del 7% e picchi fino al 18 %. Raggiunta la cima della salita, dove si troverà il secondo ristoro, si affronterà in discesa il valico Barbotto. Corta ma impegnativa è poi la cronoscalata di Formignano (2,7 km con pendenza media del 7,5% e massima del 14%), al termine della quale verranno registrati i tempi la classifica dedicata agli scalatori: il “Gran Premio della Montagna”. Infine i partecipanti dovranno conservare le energie per affrontare l’ultima salita, lunga 2 km, di Lizzano,con pendenza del 5%, prima di percorrere i restanti 33 km su strada pianeggiante, pregustando l’arrivo sul Lungomare di Cervia, ed il meritato pasta party al Fantini Club, alla fine di una prova ricca di emozioni, impegnativa, ma davvero affascinante.

Adatto anche a gambe meno allenate è invece il percorso Montecavallo, di 104 Km. Un tracciato agile e divertente, che presenta un dislivello complessivo di 999 metri e le sole tre salite di Montecavallo, Formignano e Lizzano.

Le altimetrie e tutte le info sono disponibili sul sito di gara: vai alla pagina

Iscrizioni aperte 

Le iscrizioni alla 27ma Granfondo Via del Sale Fantini Club sono aperte sul sito granfondoviadelsale.

Per chi iscrive entro il 26 febbraio la quota di iscrizione è di 40 euro. Salirà poi a 45 euro dal 27 febbraio. Nella quota sono inclusi il pacco gara, quattro punti ristoro, assistenza tecnica e sanitaria, pasta party al Fantini Club e medaglia all’arrivo

Combinata 5° Strade Bianche del Sale Fantini Club

Dopo lo straordinario successo della scorsa edizione, è già in programma la 5° cicloturistica Strade Bianche del Sale Fantini Club, che sarà il13 ottobre 2024, a Cervia.
Per tutti coloro che parteciperanno alla 27° Granfondo Via del Sale, la quota di iscrizione alla cicloturistica sarà di 15 euro, anziché di 20 euro.
Maggiori informazioni sul sito stradebianchedelsale

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *