MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
photo SprintCyclingAgency©2024

Greg Van Avermaet spaventato dall’Unbound Gravel


Greg Van Avermaet ha vinto la lotteria per il suo debutto all’Unbound Gravel, che si terrà il 1° giugno a Emporia, Kansas.

Canale InBici Media Group

Preparazione e Aspettative

L’ex medaglia d’oro olimpica, vincitore di tappa al Tour de France e della Paris-Roubaix, ammette di essere un po’ ‘spaventato’. Spera di utilizzare la sua esperienza nelle corse su pavé per affrontare il lungo e impegnativo evento di 200 miglia.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

“Mi sono allenato il più possibile per essere pronto per Unbound. Non vedo l’ora di gareggiare a questo livello,” ha detto Van Avermaet. “L’evento è stato nella mia testa da anni. Avendo smesso con la strada l’anno scorso, è bello fare cose più avventurose.”

Strategie e Attrezzature

“Sono un po’ spaventato dalla distanza, sicuramente mi porterà fuori dalla mia zona di comfort,” ha aggiunto Van Avermaet. “Da corridore su strada ero sempre forte nelle corse più lunghe. Farò del mio meglio e cercherò di godermela.”

“Devo ancora guardare attentamente il percorso, ma limitare i guasti meccanici sarà cruciale. Vedremo come vanno le cose.” Ha parlato con la stampa mercoledì, poco più di una settimana prima di Unbound. Ha visionato sezioni della gara e studiato il percorso.

Van Avermaet ha vinto il Paris-Roubaix nel 2017. Non ha mai gareggiato a Unbound, ma paragona le sfide alle corse su sterrato. “Il percorso sembra duro dalle foto e mi spaventa un po’. Devi fare attenzione alla tua bici,” ha detto Van Avermaet.

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com