MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Ronde van Vlaanderen - Giro delle Flandres 2023- Women 2023 - 20th Edition - Oudenaarde - Oudenaarde 156,6 km - 02/04/2023 - Demi Vollering (NED - Team SD Worx) - Elisa Longo Borghini (ITA - Trek - Segafredo) - Silvia Persico (ITA - UAE Team ADQ)

LIEGI-BASTOGNE-LIEGI FEMMES 2023, LE FAVORITE: TUTTE CONTRO DEMI VOLLERING. LONGO BORGHINI E PERSICO CI POSSONO PROVARE


Nella mattinata di domani prenderà il via la settima edizione della Liegi-Bastogne-Liegi Femmes, corsa che chiuderà il capitolo delle “Classiche di Primavera” sul Women’s World Tour. 142,8 km con nove côtes da affrontare per una delle corse più dure e spettacolari della stagione.

Canale InBici Media Group

Dato il percorso d’avvicinamento, lo stato di forma ed il palmares, la favorita unica per la vittoria finale non può che essere Demi Vollering. La neerlandese della SD Worx, già vincitrice nel 2021, ha la possibilità di completare il tris nel “Trittico delle Ardenne” dopo i successi alla Amstel Gold Race e alla Freccia Vallone. Per completare l’impresa riuscita solo ad Anna van der Breggen (che sarà nella sua ammiraglia) nel 2017, Vollering potrà contare su un team di supporto di altissimo livello, con Mischa Bredewold e Marlen Reusser che potrebbero anche provarci in prima persona.

Tour des Flandres – 19th Edition – Oudenaarde – Oudenaarde 158,6 km – 03/04/2022 – Koppenberg – Annemiek Van Vleuten (NED – Movistar Team) – Demi Vollering (NED – Team SD Worx) – Marlen Reusser (SUI – Team SD Worx)

La squadra che avrà l’arduo compito di provare a limitare lo strapotere della SD Worx sarà la Trek-Segafredo. Nelle fila del team statunitense correranno diverse atlete in grado di dire la propria per la vittoria finale, tra cui anche le due italiane Elisa Longo Borghini e Gaia Realini. La prima ha caratteristiche perfette per il tracciato ma una condizione ancora da verificare, la seconda si sta confermando tra le migliori scalatrici in gruppo ma potrebbe soffrire la distanza, le discese ed un eventuale arrivo in volata ristretta. La Trek avrà anche le carte Lucinda Brand, Shirin van Anrooij e Lizzy Deignan, alla seconda corsa dal rientro dopo la gravidanza.

De Brabantse Pijl – La Flèche Brabançonne WE 2023 – 8th Edition – Lennik – Overijse 141,2 km – 12/04/2023 – Silvia Persico (ITA – UAE Team ADQ) – photo Rafa Gomez/SprintCyclingAgency©2023

Da tenere assolutamente in considerazione la Campionessa del Mondo e due volte vincitrice Annemiek van Vleuten. La condizione sembra star tornando lentamente dopo un inizio di stagione difficile e dovremo aspettarci almeno un affondo da parte sua. Tra le fila della Movistar da tenere d’occhio anche la tedesca Liane Lippert, sul podio già alla Freccia del Brabante e Freccia Vallone.

Chi invece la Freccia del Brabante l’ha vinta, infilando cinque top10 consecutive è Silvia Persico. L’azzurra del Team UAE potrebbe avere caratteristiche perfette per questo percorso: seppur nelle sei edizioni precedenti, solo una si è decisa in volata ristretta, avere doti importanti allo sprint può risultare fondamentale. Attenzione infine anche a Grace Brown, Cecilie Ludwig, Kasia Niewiadoma e Pfeiffer Georgi.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *