MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

PRESENTATO IN SPAGNA IL LIBRO DI STEFANO DEL RE


La pandemia, se da una parte ha costretto la popolazione mondiale a modificare gran parte del proprio stile di vita, ha permesso a molte persone di potersi ricreare in una nuova attività, rispolverando il cassetto dei ricordi. E così è stato per Stefano Dal Re, meccanico professionista di biciclette e titolare di un negozio nella natia Firenze, il quale ha scritto il suo libro “Dietro Le Quinte nel Mondo Delle Due Ruote”, in cui racconta aneddoti e momenti emozionali accaduti nei suoi oltre vent’anni di carriera nello staff tecnico delle squadre professionistiche.

La presentazione, condotta da Gian Luca Giardini, è avvenuta questa sera presso l’Albir Playa Hotel & Spa, in occasione del Trainingcamp organizzato da InBici sulle strade della Costa Blanca, in Spagna. Stefano ha parlato di alcuni dei suoi atleti prediletti, come il conterraneo Michele Bartoli “Il corridore più elegante in bicicletta, al quale sono riuscito a risolvere un problema posturale che gli ha cambiato la carriera”, ed il monzese Gianni Bugno. La sua passione per il ciclismo è stata tramandata dal padre Orfeo, già presidente del Comitato Regionale Toscano, tifosissimo del concittadino Gino Bartali e Giudice di Corsa, il quale gli ha permesso di iniziare una carriera giovanile da corridore prima di mettersi al servizio degli atleti nelle vesti di meccanico. Grazie a questa professione ha aperto il negozio Bicisport Firenze.

Nella nuova generazione colui che potrebbe corrispondere al corridore perfetto è Mathieu Van der Poel, per grinta, carattere e determinazione, citando la vittoria del fuoriclasse olandese sul Mur de Bretagne all’ultimo Tour e dedicata al nonno Raymond Poulidor. Doveroso anche il ricordo per Giancarlo Ferretti, il DS più vincente della storia del ciclismo, con ben oltre 800 trionfi in carriera: “Un record ineguagliabile nel ciclismo attuale, a Giancarlo gli devo moltissimo”.

Chi sono stati, oltre a Michele Bartoli, i migliori corridori con cui ha lavorato Stefano Del Re? “Bugno senza dubbio, poi ho avuto Maurizio Fondriest in veste di Campione del Mondo in carica, Moreno Argentin e Mario Cipollini, il miglior velocista della storia. Nel chiudere la serata è stato fatto un doveroso ricordo a Marco Pantani, salutato con un applauso a diciott’anni dalla sua scomparsa: “Marco ha fatto emozionare l’Italia intera, quando correva ci fermavamo tutti ad ammirare le sue imprese. Senza la fine che ha fatto, avrebbe potuto correre e vincere per almeno altri dieci anni”.

“Dietro le Quinte nel Mondo Delle Due Ruote” è un volume autoprodotto, disponibile in vendita al prezzo di 15 €.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
Magnetic Days Biomecanica
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *