MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

TOUR DE POLOGNE 2023: LA CRONOMETRO INDIVIDUALE DI KATOWICE, UNA TAPPA CHIAVE PER LA CORSA


Tutti i dettagli e i favoriti per l’ultimo test contro il tempo prima dell’appuntamento iridato.

Canale InBici Media Group

Un percorso di 16,6 km nel cuore della caratteristica città mineraria di Katowice sarà lo scenario della sfida contro il tempo dell’80esima edizione del Tour de Pologne UCI WorldTour, che dal 29 luglio al 4 agosto infiammerà le strade polacche. Gli specialisti potranno sfidarsi in quella che è effettivamente l’ultima occasione per testare la propria forma fisica in vista dell’imminente cronometro individuale dei Campionati del Mondo UCI di Glasgow, dove si assegnerà la nuova maglia iridata.

SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG

Il percorso si snoda attraverso le strade del centro cittadino, caratterizzate dalla trasformazione della capitale della Slesia, tra cui la Piazza del Mercato con le sue caratteristiche palme e la Zona Culturale, dove anni fa operava la Miniera di Katowice. Al suo posto sono sorti il Museo della Slesia, l’Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Polacca e il Centro Congressi Internazionale. I corridori avranno anche la possibilità di attraversare l’esclusivo quartiere di Nikiszowiec e la Valle dei Tre Stagni con il traguardo posto al celebre Spodek.

Tra i nomi degli specialisti da tenere d’occhio c’è naturalmente quello di Tobias Foss(Jumbo-Visma) che sfoggerà la sua maglia iridata da attuale detentore del titolo mondiale a cronometro, seguito da Thymen Arensman (INEOS Grenadier) – già vincitore della prova contro il tempo al Tour de Pologne 2022 – Mattia Cattaneo (Soudal Quick-Step) e Geraint Thomas (INEOS Grenadiers).

Come da tradizione, la cronometro sarà ancora una volta cruciale per le sorti della classifica generale. I pretendenti al primo gradino del podio come João Almeida (UAE Team Emirates), Damiano Caruso (Bahrain Victorious), Michał Kwiatkowski, Pavel Sivakov (INEOS Grenadiers) e Ilan Van Wilder (Soudal Quick-Step) avranno la possibilità di giocarsi la vittoria finale su questo tracciato, ribaltare le carte in tavola – o confermare la supremazia sulla corsa. 

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com