MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Vuelta Espana 2023 - 78th Edition - 10th stage - Valladolid - Valladolid 25,8 km - 05/09/2023 - Filippo Ganna (ITA - INEOS Grenadiers) - photo Tommaso Pelagalli/SprintCyclingAgency©2023

VUELTA A ESPAÑA 2023: FILIPPO GANNA VINCE LA CRONO DI VALLADOLID, 2° EVENEPOEL


Si torna in strada alla Vuelta a España 2023 dopo il giorno di riposo e subito in scena una tappa importante, la decima, la cronometro individuale di 25,8 chilometri con partenza ed arrivo a Valladolid. L’Italia riesce a portarsi a casa la prima vittoria parziale con un pazzesco Filippo Ganna che torna al successo e coglie il primo trionfo nel Grande Giro iberico.

Vuelta Espana 2023 – 78th Edition – 10th stage Valladolid – Valladolid 25,8km – 05/09/2023 – Filippo Ganna (ITA – INEOS Grenadiers) – Miguel Indurain (ESP) – photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2023

27’39” il tempo del due volte iridato che oggi è apparso in formissima e davvero concentrato sin dalle prime curve. Media oraria pazzesca, di 56 km/h e rivincita importante dopo i Mondiali di Glasgow.

Seconda posizione per Remco Evenepoel. A circa un mese di distanza dalla cronometro iridata il campione del mondo in carica questa volta viene sconfitto dall’azzurro per 20”. È comunque lui il migliore degli uomini di classifica, guadagnando 19” su Primoz Roglic (Jumbo-Visma) che chiude terzo. In casa Italia ottima anche la sesta piazza di Matteo Cattaneo (Soudal-QuickStep).

Magnetic Days Biomecanica
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
Vuelta Espana 2023 – 78th Edition – 10th stage Valladolid – Valladolid 25,8km – 05/09/2023 – Remco Evenepoel (BEL – Soudal – Quick Step) – photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2023

Molto più distante Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma): percorso non favorevole per il danese vincitore del Tour de France, che ora diventa il secondo uomo per lo squadrone neerlandese dopo aver ceduto circa un minuto dal primo dei rivali. Sui tempi di Vingegaard anche Juan Ayuso (UAE Emirates) che si difende al meglio e chiude settimo. Resta al comando della graduatoria, pur perdendo diversi secondi, Sepp Kuss (Jumbo-Visma) che si difende in Maglia Rossa.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Magnetic Days Biomecanica
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *