MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Vuelta Espana 2023 - 78th Edition - 17th stage Ribadesella - Altu de L'Angliru 124,4 km - 13/09/2023 - Primoz Roglic (SLO - Jumbo - Visma) - Jonas Vingegaard (DEN - Jumbo - Visma) - photo Tommaso Pelagalli/SprintCyclingAgency©2023

VUELTA A ESPAÑA 2023, ALTRA TRIPLETTA JUMBO-VISMA: ROGLIC VINCE SULL’ANGLIRU, 2° VINGEGAARD, 3° KUSS


Quinta vittoria in diciassette tappe di questa Vuelta a España 2023, prime tre posizioni della classifica generale ed un dominio mostruoso, testimoniato dalla seconda tripletta parziale. Nella frazione più dura, l’arrivo in vetta sul durissimo Angliru, la Jumbo-Visma continua a far spavento a tutti. A vincere è Primoz Roglic, che batte Jonas Vingegaard e Sepp Kuss.

Canale InBici Media Group

Prima parte mossa che ovviamente ha favorito gli scatti. Davanti si è andato a formare un drappello di undici unità con Mattia Cattaneo, Remco Evenepoel (Soudal Quick Step), Lorenzo Germani (FDJ), Chris Hamilton, Romain Combaud (DSM), Larry Warbasse, Geoffrey Bouchard (AG2R), Jarrad Drizners (Lotto Dstny), Jorge Arcas (Movistar), Paul Ourselin (Total Energies) e Kevin Ledanois (Arkea Samsic).

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour
BANNER THREEFACE
Vuelta Espana 2023 – 78th Edition – 17th stage Ribadesella – Altu de L’Angliru 124,4 km – 13/09/2023 – Sepp Kuss (USA – Jumbo – Visma) – Mikel Landa (ESP – Bahrain – Victorious) – photo Tommaso Pelagalli/SprintCyclingAgency©2023

Gruppetto che si è subito assottigliato sotto la spinta di un super Cattaneo in favore di Evenepoel, per un tratto con loro anche Germani, poi ovviamente è andato via in solitaria il campione belga. Per lui tanti chilometri al comando, approcciando anche la salita finale con il gruppo però a gestire grazie al lavoro della Bahrain-Victorious.

Lavoro eccelso per Mikel Landa al quale hanno partecipato anche i nostri Damiano Caruso ed Antonio Tiberi, ma alla fine c’è stato il finale scontato: ancora una volta la Jumbo-Visma ha fatto il vuoto negli ultimi 2 chilometri. Il primo a muoversi Primoz Roglic, alla ruota Jonas Vingegaard e, per un tratto, la Maglia Rossa di Sepp Kuss che ha dovuto cedere alla velocità folle dei compagni di squadra.

Non c’è stata neanche volata tra i primi due: Roglic a primeggiare su Vingegaard, terzo Kuss che supera allo sprint Landa e tiene, grazie agli abbuoni, la leadership. Difficoltà per Juan Ayuso (UAE Emirates) ed Enric Mas (Movistar) che hanno chiuso a 1’40” dalla vetta.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *