MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Vuelta Espana 2023 - 78a Edizione - 20a tappa Manzanares El Real - Guadarrama 207,8km - 15/09/2023 - Jonas Vingegaard (DEN - Jumbo - Visma) - foto Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2023

VUELTA 2023, VINGEGAARD RISPONDE ALLE INSINUAZIONI SUL DOPING “COMPRENDIAMO LO SCETTICISMO, NON PRENDIAMO NULLA. FACCIAMO TUTTO ALLA PERFEZIONE”


Titoli di coda per l’edizione 2023 della Vuelta a España e oggi calerà il sipario con la 21ma tappa: la Hipódromo de la Zarzuela-Madrid. Paisaje de la Luz di 101.5 km. Una Vuelta che ha vissuto nel dominio della Jumbo-Visma: l’americano Sepp Kuss in Maglia Rossa a precedere di 17″ il danese Jonas Vingegaard e di 1’08” lo sloveno Primoz Roglic.

Dopo la penultima frazione disputata ieri, il trio della Jumbo ha indetto una conferenza stampa per parlare del risultato straordinario della compagine. Non poteva mancare la domanda sul doping, legato all’evidenza di questo riscontro da parte dei corridori del team olandese. A questo proposito, il vincitore del Tour de France, Vingegaard, ha ribadito un concetto molto chiaro.

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
Vuelta Espana 2023 – 78a Edizione – 20a tappa Manzanares El Real – Guadarrama 207,8km – 15/09/2023 – Jonas Vingegaard (DEN – Jumbo – Visma) – Sepp Kuss (USA – Jumbo – Visma) – Primoz Roglic (SLO – Jumbo – Visma) – foto Rafa Gomez/SprintCyclingAgency©

Comprendiamo lo scetticismo, ma le persone dovrebbero sapere quanto sacrifichiamo per tutto questo. Soprattutto in questa squadra, facciamo tutto alla perfezione, guardiamo ai dettagli e questo fa una grande differenza. Non credo che le persone si rendano conto di quanta differenza realmente faccia effettivamente. È sempre bello essere scettici, soprattutto quando una squadra sta andando bene, purché non si tratti di accuse. Sono sicuro al 100% che i miei due colleghi non stanno prendendo nulla e la stessa cosa vale per me“, le dichiarazioni del danese.

Considerazioni che Vingegaard aveva già espresso nel corso del Tour, difendendo chiaramente la bontà delle sue prestazioni, in relazione alla storia triste che accompagnato il ciclismo.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *