MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

ZANARDI, “IL QUADRO RESTA COMPLESSO” MA CI SONO MIGLIORAMENTI “SIGNIFICATIVI”


L’Ospedale San Raffaele di Milano ha diramato quest’oggi una nota riguardo le condizioni di salute di Alex Zanardi. “L’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano – si legge nel bollettino – informa che il signor Alex Zanardi, ricoverato dal 24 luglio scorso, sta affrontando un percorso di cure sub-intensive, predisposto da una équipe multidisciplinare coordinata dai professori Luigi Beretta, direttore della Neurorianimazione, Mario Bussi, direttore di Otorinolaringoiatria, Sandro Iannaccone, direttore della Neuroriabilitazione, e Pietro Mortini, direttore della Neurochirurgia”.

Canale InBici Media Group

“Contemporaneamente è iniziato un ulteriore percorso chirurgico volto alla ricostruzione cranio facciale. Un primo intervento è già stato eseguito con successo, alcuni giorni fa, dal professor Mario Bussi ed è già in programmazione per le prossime settimane, un secondo intervento che sarà eseguito dal professor Pietro Mortini. Inoltre – prosegue il comunicato – da diversi giorni Alex Zanardi è sottoposto a sedute di riabilitazione cognitiva e motoria, con somministrazione di stimoli visivi e acustici, ai quali il paziente risponde con transitori e iniziali segni di interazione con l’ambiente”.

“A fronte di questi progressi significativi, i medici ribadiscono, comunque, il permanere di un quadro clinico generale complesso, sulla cui prognosi è assolutamente prematuro sbilanciarsi”. Zanardi è in condizioni critiche dallo scorso 19 giugno, giorno in cui fu coinvolto in un incidente stradale finendo contro un camion nel corso di Obiettivo tricolore, pedalata da lui fortemente voluta.

SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour
GELMI BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com