SFONDO ASSOS
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
FINISH LINE CICLO PROMO BANNER TOP
Tour de France 2020 - 107th Edition - 6th stage Le Teil - Mont Aigoual 191 km - 03/09/2020 - Julian Alaphilippe (FRA - Deceuninck - Quick Step) - photo Kei Tsuji/BettiniPhoto©2020

ALAPHILIPPE PERDE LE STAFFE, POI CHIEDE SCUSA A STUYVEN. COSA SUCCEDE AL FRANCESE?

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Julian Alaphilippe sta vivendo un periodo molto strano. Domenica scorsa ha vinto la seconda tappa del Tour de France a Nizza, ha conquistato la maglia gialla ma l’ha persa due giorni fa in quanto c’è stato un grossolano errore da parte della squadra, che ha fatto un rifornimento irregolare passando la borraccia al francese a 17 km dal traguardo, quando i rifornimenti sono permessi solo fino ai 20 km dall’arrivo.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Nella tappa di ieri, il portacolori della Deceuninck-QuickStep è andato a vincere la volata dei battuti con uno sprint tanto importante quanto strano. Forse Julian aveva qualcosa da dimostrare a qualcuno?

Oggi, invece, l’occasione della vittoria: il francese parte, ma poi succede qualcosa. La vittoria va a Van Aert, Alaphilippe è lì dietro che impreca contro il povero Stuyven, che tutto ha fatto meno che ostacolarlo.

Tour de France 2020 – 107th Edition – 7th stage Millau – Lavaur 168 km – 04/09/2020 – Adam Yates (GBR – Mitchelton – Scott) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

E’ proprio Stuyven a spiegare la situazione: “Alaphilippe, dopo la volata, è venuto a dirmi che l’ho ostacolato, ma ero a debita distanza da lui. Subito dopo ci siamo chiariti: non abbiamo potuto darci una stretta di mano per le norme anti-Covid, ma ci siamo dati il gomito”.

Insomma, Alaphilippe ha subìto una vera involuzione nel corso degli ultimi giorni. Sicuramente il francese non ha digerito l’errore della squadra, ancora inspiegabile anche a distanza di giorni. E’ chiaro che nei piani di Julian ci sia la riconquista della maglia gialla, ma c’è qualcosa che non va. E forse nemmeno lui sa cosa.

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

KTM AERO BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *