MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Tour de la Provence 2020 - 5th Edition - 3rd stage Istres - Mont Ventoux/Chalet Reynard 140,2 km - 15/02/2020 - Gianni Moscon (ITA - Team Ineos) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

DEBUSSCHERE SULLA BICI LANCIATA DA MOSCON: “IL 90% DEI CORRIDORI NON HA UN BUON RAPPORTO CON LUI”

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Jens Bebusschere è il ciclista che domenica scorsa ha subìto il lancio della bicicletta da parte di Gianni Moscon. I due corridori erano in gruppo e stavano affrontando una strada con un fosso laterale: il portacolori del Team Ineos e quello della B&B Vital Concept vi sono finiti dentro, scatenando le ire di Moscon, che è stato poi squalificato dalla giuria di gara.

Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

In un’intervista concessa a Cyclingnews, Debusschere afferma: “Sono finito nel fossato e stavo provando a risalire, quando mi è stata lanciata una bici in testa. Ho dovuto alzare la mano per evitare di prenderla in faccia. In quel momento l’avrei preso a pugni, poi ho capito che la cosa migliore era tornare in bici. Non mi interessa che sia stato sanzionato, perché non si tratta solo di questo incidente, ce ne sono molti altri. Se chiedi in gruppo, il 90% delle persone ti dirà che la sua relazione con lui è negativa. C’è grande differenza tra lui e un corridore come Luke Rowe, che è sempre gentile, per quanto lo si possa essere in gruppo. Con Moscon questo non succede, è il suo carattere e non cambierà più”.

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *