MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Tour of the Alps 2021 - 45th Edition - 5th stage Valle del Chiese/Idroland - Riva del Garda 120,9 km - 23/04/2021 - Simon Yates (GBR - Team Bikeexchange) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2021

SIMON YATES VINCE IL TOUR OF THE ALPS 2021

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Il britannico del Team Bike Exchange mantiene la Maglia Verde di leader laureandosi come il vincitore ufficiale.

Decisive sono state la cavalcata solitaria che lo ha portato a trionfare a Feichten im Kaunertal nella seconda tappa, gestendo poi il vantaggio nei giorni successivi a Naturno e Pieve di Bono. A completare il podio ci sono Pello Bilbao (Bahrain-Victorious) ed Alexander Vlasov (Astana – Premier Tech). Oggi la tappa è stata vinta dall’austriaco Felix Großschartner (Bora-Hansgröhe) sull’irlandese Nicolas Roche (Team DSM) ed Alessandro De Marchi (Israel – Start Up Nation), con quest’ultimo che trionfa nella classifica degli scalatori.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Una fuga composta da 16 corridori ha caratterizzato la breve distanza della tappa (120.9 km da Idroland/Valle del Chiese a Riva del Garda), che si è frazionata subito dopo il passaggio dal GPM a Lago di Tenno. In sette hanno proseguito successivamente in testa alla corsa: Großschartner con Thibaut Pinot (Groupama-FDJ), Julen Amezqueta (Caja Rural), Nicolas Roche, Alessandro De Marchi, Georg Steinhauser (Tirol-KTM) e Tony Gallopin (AG2R – Citroen), i quali hanno proseguito fino al passaggio sulla linea di arrivo. Poi sull’ennesima salita verso il Lago di Tenno c’è l’azione decisiva dell’austriaco, che se ne va da solo e non verrà più raggiunto. Nel gruppo una caduta coinvolge alcuni corridori, per fortuna senza conseguenze, ma comunque la fuga viene lasciata libera. Dopo 34” dal vincitore di tappa Nicolas Roche vince lo sprint per il secondo posto battendo De Marchi, leader finale della Classifica degli scalatori, mentre è quarto Gianni Moscon.

Tour of the Alps 2021 – 45th Edition – 5th stage Valle del Chiese/Idroland – Riva del Garda 120,9 km – 23/04/2021 – Felix Grossschartner (AUT – Bora – Hansgrohe) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2021

Simon Yates vince il Tour of the Alps alla sua prima partecipazione: queste sono le sue parole dopo la vittoria: “E’ stata una fantastica settimana, il team ha corso perfettamente non solamente oggi, ma in tutte le tappe. Molti dei miei compagni saranno con me al Giro e non vediamo l’ora. Non c’è mai un giorno facile qui al Tour of the Alps, più dal punto di vista mentale che fisico. Le tappe sono corte, oggi il vero problema sarebbe stato se mi fosse capitato un incidente meccanico o fisico. Comunque il Tour of the Alps è stata una esperienza meravigliosa in una terra fantastica, spero di tornarci presto anche come turista. Il Giro? Stiamo lavorando bene, ora posso pensare a me stesso riposando e sono ottimista”.

Tour of the Alps 2021 – 45th Edition – 5th stage Valle del Chiese/Idroland – Riva del Garda 120,9 km – 23/04/2021 – Scenery – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2021

Felix Großschartner, che nel suo palmares ha ottenuto il successo al Giro di Turchia 2019 ed era arrivato secondo nella tappa di Naturno alle spalle di Gianni Moscon, è molto felice della vittoria: “Una giornata bellissima, tra le migliori della mia carriera. Sono venuto qui per preparare al meglio il Giro d’Italia, dove correrò per la classifica generale. Questa vittoria è per mio zio, che è scomparso un anno fa, sono sicuro che a casa stanno piangendo di gioia.”

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *