MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
photo SprintCyclingAgency©2024

Van Aert delude alla cronometro del Tour, ma guarda avanti


Normalmente, Wout van Aert sarebbe stato uno dei grandi favoriti per la vittoria in una cronometro del Tour de France. Ma nella settima tappa dell’edizione 2024, la realtà è stata ben diversa, con il corridore belga del team Visma | Lease a Bike che ha concluso la prova molto distante dai migliori.

Canale InBici Media Group

“Oggi non ho avuto una buona sensazione,” ha ammesso onestamente Van Aert in un’intervista post-tappa a Sporza. “L’inizio è andato bene, ma sulle prime rampe in salita è diventato difficile. Sono partito troppo forte? Forse, ma l’attenzione era sulla prima parte. Probabilmente ho provato a spingere troppo lì. Già sulla prima falsa pianura ho sentito che non era la mia giornata migliore.”

Tripoint
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG

Nonostante la delusione per il risultato, Van Aert, ancora sulla via del recupero dopo una brutta caduta durante la Dwars door Vlaanderen di inizio primavera, ha comunque trovato alcuni aspetti positivi nella sua prestazione. “La salita in sé non è andata troppo male per me,” ha analizzato. “Ma una volta raggiunta la cima non sono riuscito a continuare. Già allora sapevo che non avrei fatto un tempo speciale.”

Il nove volte vincitore di tappe al Tour de France ha poi spiegato di essersi reso conto di non essere in lotta per la vittoria di tappa già al secondo rilevamento intermedio. “Non conoscevo i tempi, ma al secondo punto intermedio ho visto una casella rossa dietro il mio nome. Allora sai di non essere in testa. Ho anche notato dal supporto della squadra che non stavo guidando per vincere. Quindi forse ho preso un po’ meno rischi. Semplicemente non era la mia giornata oggi,” ha concluso Van Aert, concentrato principalmente sui prossimi Giochi Olimpici.

“Questa cronometro del Tour non assomiglia molto a quella di Parigi. Questa forse un po’ di più rispetto alle altre (la tappa finale a Nizza, ndr). Ecco perché mi sono lanciato oggi. Spero di avere gambe migliori durante i Giochi.”

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour
Tripoint
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com