MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
photo SprintCyclingAgency©2024

Van Aert perdona Philipsen via social


Dopo una breve dichiarazione attraverso la squadra, Jasper Philipsen ha risposto anche sulla sua pagina Instagram alla sua retrocessione nella 7ª tappa del Tour. Ha ricevuto quella penalità dopo aver ostacolato Van Aert nella sprint.

Canale InBici Media Group

“Voglio chiedere scusa a Wout van Aert”, scrive Philipsen su Instagram. “Non ho cercato intenzionalmente di chiuderlo o di spingerlo contro le transenne.”

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
Tripoint
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour

“Come ogni sprinter, sono estremamente competitivo e voglio vincere ogni tappa di sprint, ma non a scapito della sicurezza degli altri corridori.”

“Il contatto fa parte delle sprint ad alto livello.”
Jasper Philipsen

Quello che facciamo noi sprinter è ‘giocare a poker con la posta più alta’ che puoi giocare come corridore”, continua Philipsen. “Ma non guiderei mai consapevolmente in modo da mettere in pericolo gli altri.

Non posso dire che non ci sia contatto, perché fa parte delle sprint ad alto livello. E non c’è livello più alto di quello del Tour de France.” “Continuerò a cercare di vincere, nel modo più veloce e corretto possibile.

Philipsen conclude con alcuni ringraziamenti. “Grazie mille alla squadra, non solo per il supporto durante la tappa, ma anche dopo. Domani ci riproveremo.

“Scuse accettate”, ha risposto Van Aert con un pollice alzato sotto il post.

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE
Tripoint
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com