GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Presidential Cycling Tour of Turkiye 2022 - 57th Edition - 2nd stage Selcuk (Efes) - Alacati 156,4 km - 11/04/2022 - Kaden Groves (AUS - Team BikeExchange - Jayco) - Jasper Philipsen (BEL - Alpecin - Fenix) - photo Brian Hodes/CV/SprintCyclingAgency©2022

GIRO DI TURCHIA 2022: KADEN GROVES BATTE JASPER PHILIPSEN E DIVENTA LEADER DELLA CORSA


Completata la seconda tappa del Giro di Turchia 2022, che va in archivio con la vittoria allo sprint del giovane australiano del Team BikeExchange-Jayco, Kaden Groves, che sale così in testa alla classifica generale, sfruttando i secondi d’abbuono presi oggi insieme a quelli ottenuti col terzo posto di ieri.

Tappa prevalentemente pianeggiante, fatta eccezione per un GPM abbastanza impegnativo a 40 km dal traguardo. Nei primi chilometri otto corridori  escono dal gruppo andando a costituire la fuga di giornata. La loro avventura non dura molto, grazie al lavoro delle squadre di tanti velocisti interessati all’arrivo di Alacati.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG

Il Team Bike Exchange è protagonista dell’inseguimento per lunghissimi tratti del percorso che si completa sulle pendenze dell’unico GPM di giornata. È proprio in quei momenti che uno dei potenziali favoriti alla classifica generale, Nairo Quintana, incappa in una sfortunata caduta, che non sarà l’ultima della frazione.

Finita la discesa a 25 km dal traguardo è l’ucraino Vitaliy Buts a tentare l’attacco solitario, ma le squadre degli sprinter continuano a fare buona guardia, chiudendo sull’attaccante dopo pochi km. Non finiscono i tentatici di allungo, tra i quali segnaliamo anche quello dell’italiano Andrea Peron del Team Novo Nordisk, ma il lavoro di Alpecin-Fenix e Team DSM porta il gruppo all’annunciato sprint. Grazie ad una poderosa accelerazione Groves riesce a mettere la ruota davanti a Jasper Philipsen, secondo di nuovo dopo la prima tappa e Sam Bennett. Migliore degli italiani Giovanni Lonardi del team EoloKometa.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.