MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Giro dÕItalia 2020 - 103rd Edition - 21st stage Cernusco sul Naviglio - Milano 15,7 km - 25/10/2020 - Fausto Pinarello - Tao Geoghegan Hart (GBR - Ineos Grenadiers) - Matteo Tosatto (ITA - Ineos Grenadiers) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2020

MATTEO TOSATTO: “GANNA PUO’ FARE BOTTINO PIENO AI GIOCHI OLIMPICI. TAO HA LO STILE DI WIGGINS”

Direttore del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


In un’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero, Matteo Tosatto è tornato sulla vittoria di Tao Geoghegan Hart al Giro d’Italia e sulla grande prestazione di Filippo Ganna, oltre che di tutta la Ineos Grenadiers, nel corso dell’ultima edizione della corsa rosa che si è conclusa domenica a Milano.

Giro d’Italia 2020 – 103rd Edition – 21th stage Cernusco sul Naviglio – Milano 15,7Êkm – 25/10/2020 – Salvatore Puccio (ITA – Ineos Grenadiers) – Ben Swift (GBR – Ineos Grenadiers) – Tao Geoghegan Hart (GBR – Ineos Grenadiers) – Filippo Ganna (ITA – Ineos Grenadiers) – Rohan Dennis (AUS – Ineos Grenadiers) – Jonathan Castroviejo (ESP – Ineos Grenadiers) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

“Il Giro di Tao non era partito molto bene – ha spiegato Tosatto nell’intervista – sull’Etna ha dovuto cedere quasi tre minuti agli avversari. Il suo vantaggio è stato quello di essersi presentato al via all’85% della condizione e di essere cresciuto strada facendo. Nelle ultime tappe è stato bravo a gestire il fatto che stava lottando con due corridori della stessa squadra, Hindley e Kelderman, ma dalla sua ha avuto uno straordinario Rohan Dennis”. 

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CICLOPROMOCOMPONENTS  BANNER BLOG NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Tosatto ha raccontato anche che Geoghegan Hart è una persona che vuole ricalcare lo stile di Bradley Wiggins anche fuori dalla bici: “Ha molto carattere, ama il calcio, è un grande tifoso dell’Arsenal. Porta avanti un po’ lo stile di Bradley Wiggins, anche per il modo di vestire molto British”.

Giro d’Italia 2019 – 102nd Edition – 11th stage Carpi – Novi Ligure 221 km – 22/05/2019 – Matteo Tosatto – photo Roberto Bettinii/BettiniPhoto©2019

Tosatto ha poi parlato di Filippo Ganna, spiegando che secondo lui, nel 2021, l’azzurro può puntare a fare molto bene ai giochi olimpici di Tokyo sia nella prova a cronometro che nelle gare su pista dell’inseguimento a squadre: “Quello che ci ha davvero stupiti è stata la sua costanza lungo le tre settimane. Filippo è stato un trascinatore, ha trasmesso grinta a tutti i ragazzi. Il paragone con Indurain? Non sono d’accordo, questi paragoni sono pericolosi. Per adesso deve concentrarsi sulla sua specialità, anche perché il 2021 sarà un anno importante, ci saranno i giochi olimpici e potrà fare grandi cose sia su pista che a cronometro. Un Ganna in questa condizione di forma può fare bottino pieno”. 

Direttore del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMOCOMPONENTS  BANNER BLOG NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *