GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP SETTEMBRE
Tirreno Adriatico 2022 - 57th Edition - 2nd stage Camaiore - Sovicille 219 km - 08/03/2022 - Tim Merlier (BEL - Alpecin - Fenix) - Olav Kooij (NED - Team Jumbo - Visma) - Kaden Groves (AUS - Team BikeExchange - Jayco) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAge

TIRRENO-ADRIATICO: A SOVICILLE VINCE TIM MERLIER. 5° CONSONNI


Parla belga la prima tappa in linea della Tirreno-Adriatico 2022: arrivo in volata, come previsto, nella seconda frazione della Corsa dei due Mari con arrivo in quel di Sovicille, a trionfare è Tim Merlier. Primo successo stagionale per l’uomo dell’Alpecin-Fenix. Resta leader della classifica generale Filippo Ganna (Ineos Grenadiers).

Cinque corridori all’attacco sin dalle prime fasi di gara: gli italiani Davide Bais (EOLO-Kometa), Umberto Marengo (Drone Hopper – Androni Giocattoli), Francesco Gavazzi (EOLO-Kometa) e Davide Gabburo (Bardiani-CSF-Faizanè) assieme al colombiano Johnatan Canaveral (Bardiani-CSF-Faizanè). Comune accordo per i fuggitivi che hanno guadagnato oltre 4′ sul plotone principale.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO OTTOBRE TOPEAK- BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO Vento KinetiCore BANNER BLOG OTTOBRE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

La situazione è cambiata in vista dell’unico GPM di giornata, quello di La Pineta, con la battaglia per la Maglia Verde: ad aggiudicarsi l’ambita leadership Bais, che ha poi proseguito l’azione in coppia del compagno di squadra Gavazzi. In un secondo momento dal gruppo è partito al contrattacco lo spagnolo Marc Soler (UAE Emirates) che si è portato al comando in solitaria.

Tirreno Adriatico 2022 – 57th Edition – 2nd stage Camaiore – Sovicille 219 km – 08/03/2022 – Tim Merlier (BEL – Alpecin – Fenix) – Olav Kooij (NED – Team Jumbo – Visma) – Kaden Groves (AUS – Team BikeExchange – Jayco) – photo Tommaso Pelagalli/SprintCyclingAgency©2022

Gruppo compatto e lanciato verso la volata a 3 chilometri dalla conclusione. A prendere in mano l’iniziativa alla Flamme Rouge è stata la Quick-Step Alpha Vinyl Team che non ha potuto però puntare sul proprio velocista di punta, Mark Cavendish, rimasto staccato in precedenza. Peter Sagan ha provato ad anticipare i tempi, ma a spuntarla sulla semicurva è stato senza grossi patemi Tim Merlier (Alpecin Fenix).

Seconda posizione per l’olandese Olav Kooij (Jumbo-Visma), terzo l’australiano Kaden Groves (Team BikeExchange – Jayco) davanti al già citato Sagan. Poi una folta pattuglia di italiani: il migliore è Simone Consonni (Cofidis), quinto, con Davide Ballerini (Quick-Step Alpha Vinyl Team), settimo, Giacomo Nizzolo (Israel – Premier Tech), ottavo, Jacopo Guarnieri (Groupama – FDJ), nono, e Andrea Vendrame (AG2R Citroën Team) a completare la top-10.

Tirreno Adriatico 2022 – 57th Edition – 2nd stage Camaiore – Sovicille 219 km – 08/03/2022 – Filippo Ganna (ITA – INEOS Grenadiers) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO Vento KinetiCore BANNER BLOG OTTOBRE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO OTTOBRE TOPEAK- BANNER SOPRA TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.