SFONDO ASSOS
sabato , 24 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tag: TIRRENO-ADRIATICO

Tag: TIRRENO-ADRIATICO

TIRRENO-ADRIATICO, CAMPENAERTS: “SONO PRONTO PER IL RECORD DELL’ORA” 

Victor Campenaerts proverà tra un mese a battere il record dell’ora di Bradley Wiggins. La vittoria nell’ultima tappa della Tirreno-Adriatico, dove hanno ottenuto il successo anche i migliori cronoman del mondo, proietta ulteriormente il campione europeo della disciplina nell’olimpo degli specialisti delle prove contro il tempo. 

Leggi »

GAVIRIA, DOVE SEI? IL COLOMBIANO NON SI VEDE E LA SANREMO E’ SEMPRE PIU’ VICINA 

Fernando Gaviria non si vede. Nella penultima tappa della Tirreno-Adriatico, con arrivo a Jesi, tutti Sio aspettavano un duello tra il colombiano ed Elia Viviani, una sorta di prova generale in vista del duello che attende i due corridori in vista della Milano-Sanremo di sabato. Il portacolori della UAE Team Emirates, però, non si vede: oggi ha rinunciato a fare …

Leggi »
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SHWALBE BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DIPA ABBIGLIAMENTO BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BELTRAMI TSA BLOG NEWS

YATES: “E’ STATA UNA BELLA SETTIMANA ALLA TIRRENO. E SE DOMANI PIOVESSE…”

  Adam Yates è sicuro: “25 secondi di vantaggio su uno specialista della cronometro come Primoz Roglic sono pochi, domani a San Benedetto del Tronto farò del mio meglio ma sono sicuro che sarà molto difficile mantenere la maglia azzurra”. Il bilancio della settimana alla Tirreno-Adriatico, ovviamente, è positivo: “abbiamo vinto la cronometro a squadre, siamo andati forte e ho …

Leggi »

ALAPHILIPPE, UNA VITTORIA CHE NON TI ASPETTI: “SANREMO? SPERO IN UNA BELLA PROVA DI SQUADRA” 

Julian Alaphilippe ha vinto 3 corse in 9 giorni: la Strade Bianche e due tappe alla Tirreno-Adriatico. La Milano-Sanremo è sempre più vicina, ormai mancano solo 5 giorni alla Classicissima di primavera. Vincere è importante, soprattutto quando a Jesi vedi ben tre corridori della Deceuninck-Quick Step nelle prime 10 posizioni: “E’ stata una vittoria bellissima, vincere è sempre speciale – …

Leggi »

NERI-SELLE ITALIA-KTM, GABURRO: “CI HO CREDUTO FINO ALLA FINE” 

Davide Gaburro è stato autore di un’ottima prova nella tappa di Recanati della Tirreno-Adriatico. La Neri Sottoli-Selle Italia-KTM ha animato la principale fuga di giornata con tre uomini, in quanto, oltre a lui, erano presenti davanti anche Giovanni Visconti ed Edoardo Zardini. Gaburro ha mollato solo negli ultimissimi chilometri, quando c’è stato l’attacco di Adam Yates, e si è classificato …

Leggi »
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SHWALBE BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
DIPA ABBIGLIAMENTO BANNER BLOG

TIRRENO-ADRIATICO, YATES: “25 SECONDI SONO POCHI PER VINCERE LA MAGLIA AZZURRA”

Adam Yates è soddisfatto della propria prova: il corridore britannico ha ottenuto la seconda posizione, guadagnando 18 secondi su Primoz Roglic in virtù degli abbuoni. L’ottima prestazione non gli permette però di dormire sonni tranquilli in vista della cronometro di San Benedetto del Tronto: “Credo che 25 secondi in classifica generale non siano sufficienti per mantenere la prima posizione – …

Leggi »

FUGLSANG, UN 39×30 PER SPIANARE IL MURO DI RECANATI

Jakob Fuglsang ha utilizzato un rapporto molto particolare per ottenere la bellissima vittoria nella tappa di Recanati. I due muri da affrontare non erano per niente semplici, nemmeno per un professionista, in quanto la pendenza media era superiore al 10% e le punte massime toccate sono state del 19%. Da diversi anni, l’Astana ha un legame molto forte con l’azienda …

Leggi »

YATES, LA MAGLIA AZZURRA PUO’ SVANIRE? “E’ DIFFICILE STACCARE QUESTO ROGLIC”

Un altro giorno in maglia azzurra per Adam Yates. Il portacolori della Mitchelton-Scott è riuscito a rimanere insieme a Primoz Roglic fino alla fine, ma è stato quasi sempre quest’ultimo a scandire il passo sulle ultime due salite, recuperando in pochi chilometri il gap di oltre 30” su Alexey Lutsenko, capace di vincere nonostante le due cadute nel finale. “Non …

Leggi »