MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO MagicShine - BANNER TOP SETTEMBRE

ZWIFT SQUALIFICA QUATTRO CICLISTI PER “DATI FALSIFICATI”


E’ caos intorno a Zwift, la famosa piattaforma di e-sport che permette la pratica del ciclismo indoor, sfidando a distanza altri appassionati attraverso una connessione internet e un televisore. Secondo quanto riporta CyclingTips, due atlete sono stati recentemente bandite dalle gare online dopo aver modificato i dati di gara, “portando discredito allo sport”.

Le persone squalificate sono Antonina Reznikov e Selma Trommer, che non potranno gareggiare fino a metà luglio 2021, dopo che le sanzioni di sei mesi sono state comminate rispettivamente l’11 e il 18 gennaio.

Reznikov, che pratica l’Ironman e che è arrivata terza ai campionati nazionali israeliani su strada lo scorso anno, è stata bandita per aver alterato i suoi dati di potenza da un evento della Zwift Racing League in cui si è classificata quarta. “I sistemi automatizzati di Zwift hanno identificato che i dati registrati dal misuratore di potenza potrebbero essere stati modificati“, ha riportato la Zwift Performance Verification Board.

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

“Un’analisi dettagliata da parte di Zwift dei dati del ciclista ha rilevato che i valori di potenza presentati erano superiori del 32% rispetto ai valori registrati originariamente. Zwift ha discusso il problema con il ciclista e, sebbene inizialmente negasse di aver modificato il file, alla fine ha riconosciuto di aver effettivamente modificato i propri dati di potenza prima di inviarlo a Zwift.”

La Trommer si è invece piazzata decima ai campionati tedeschi su strada lo scorso anno, e ha attirato l’attenzione dei “sistemi automatizzati di Zwift” per lo stesso motivo della Reznikov. In questo caso, “i valori di potenza inviati erano del 9% superiori ai valori registrati originariamente.”

La Reznikov e la Trommer si uniscono ad altri due corridori che stanno attualmente scontando una squalifica per aver falsificato o modificato i propri dati di gara, Shanni Berger e Lizi Duncombe.

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine 

SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.