MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
photo SprintCyclingAgency©2024

La Vuelta a España avrà un “Grande Inizio” da Monaco nel 2026


La Vuelta a España del 2026 prenderà il via dallo stato microscopico e ricchissimo di Monaco, come confermato ufficialmente giovedì. La prima tappa della La Vuelta ’26 si svolgerà interamente all’interno del territorio di pochi chilometri quadrati di Monaco. Non è ancora stato confermato se la corsa rimarrà nel territorio del paradiso fiscale per una seconda e terza tappa, come di solito avviene per le partenze all’estero.

Canale InBici Media Group

“Questa decisione è stata resa ufficiale durante un evento tenutosi allo Yacht Club de Monaco con un accordo firmato tra S.E. M. Pierre Dartout, Ministro di Stato del Principato, Yann Le Moenner, C.E.O. dell’Amaury Sport Organisation, e Javier Guillén, Direttore Generale della Vuelta, alla presenza di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco,” si legge in un comunicato stampa di giovedì.

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
BANNER THREEFACE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

La 81ª edizione della gara celebrerà così una grande partenza su territorio internazionale, seguendo le precedenti partenze da Portogallo, Paesi Bassi e Francia. Monaco non è estraneo al ciclismo. È una seconda casa per dozzine di élite del WorldTour, inclusi ciclisti del calibro di Tadej Pogacar, e ha ospitato il Grand Départ del Tour de France nel 2009. Il Tour francese tornerà nello stato quest’estate, ospitando l’inizio della tanto attesa ultima tappa a cronometro in montagna verso Nizza.

Come potrebbe essere la prima tappa della Vuelta del 2026? Il Grand Départ del Tour de France 2009 era una cronometro individuale di 15,5 km, quindi questa potrebbe essere un’indicazione. Il campione in carica della Vuelta a España, Sepp Kuss, partirà da Lisbona, Portogallo, quando inizierà la difesa della sua maglia rossa il 17 agosto di quest’anno. La Vuelta a España 2024 rimarrà in Portogallo per altri due giorni prima di ritornare su suolo patrio per la quarta tappa da Plasencia. L’ultima Gran Salida della Vuelta è stata nel 2022, quando le tappe 1-3 sono state ospitate dai Paesi Bassi. I dettagli della partenza della gara del prossimo anno devono ancora essere confermati, ma è probabile che si svolga in Spagna.

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *