MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Vuelta Espana 2023 - 78a Edizione - 1a tappa Barcellona - Barcellona 14,8 km - 26/08/2023 - Team DSM - Firmenich - foto Rafa Gomez/SprintCyclingAgency©2023 FIRMENICH, LORENZO MILESI PRIMA MAGLIA ROJA

VUELTA A ESPAÑA 2023: SORPRESA NELLA CRONOSQUADRE INIZIALE, VINCE IL TEAM DSM-FIRMENICH, LORENZO MILESI PRIMA MAGLIA ROJA


Che momento per Lorenzo Milesi. Qualche settimana fa il titolo iridato a Glasgow negli under 23 a cronometro, oggi, sempre in una prova contro il tempo, ma questa volta una cronometro a squadre, l’azzurro va a prendersi la prima importante soddisfazione da professionista vestendo la Maglia Roja alla Vuelta a España 2023.

Canale InBici Media Group

Vuelta Espana 2023 – 78a Edizione – 1a tappa Barcellona – Barcellona 14,8 km – 26/08/2023 – Team DSM – Firmenich – foto Rafa Gomez/SprintCyclingAgency©2023

Prima frazione pazza: la pioggia costante e una luminosità non eccellente vista la sera inoltrata in quel di Barcellona, su un percorso di 14,8 km molto mosso in città ha costretto diverse squadre a non esagerare per non rischiare.

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Sfrutta la situazione il Team dsm – firmenich, tra i primi a partire (strada forse meno bagnata rispetto alle successive partenze), hanno disputato una gran prova chiudendo con il crono di 17’30”15 e a passare davanti è stato proprio il nostro giovane rappresentante.

Grandissima beffa per i padroni di casa della Movistar, trascinati da un super Enric Mas: gli iberici devono arrendersi a pari tempo per solo mezzo secondo. Terza posizione per la EF Education-EasyPost, mentre quarta è la Soudal-QuickStep di Remco Evenepoel che, nonostante un po’ di polemiche all’arrivo, guadagna diversi secondi sugli avversari diretti per la classifica generale.

Qualche problema per la compagine favoritissima e più attesa, la Jumbo-Visma di Primoz Roglic e Jonas Vingegaard: probabilmente un inconveniente meccanico per il danese ha frenato lo squadrone neerlandese che ha perso da tutti i rivali chiudendo undicesima a 32” dalla vetta.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *