MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Tirreno Adriatico 2023 - 58a Edizione - 7a tappa San Benedetto del Tronto - San Benedetto del Tronto 154 km - 12/03/2023 - Jasper Philipsen (BEL - Alpecin - Deceuninck) - foto Ivan Benedetto/SprintCyclingAgency©2023

TIRRENO ADRIATICO 2023: JASPER PHILIPSEN CONCEDE IL BIS NELL’L’ULTIMA TAPPA. TRIONFO FINALE PER ROGLIC


Si è conclusa oggi sul consueto arrivo di San Benedetto del Tronto la 58esima edizione della Tirreno-Adriatico. L’ultima vittoria di tappa, dal tracciato semplice con finale nel circuito sul lungomare del comune marchigiano, è andata a Jasper Philipsen, che bissa il successo ottenuto nella volata di Foligno. Si aggiudica la classifica finale lo sloveno Primoz Roglic, alla seconda Tirreno-Adriatico in carriera, dopo quella del 2019.

Andamento tipico della frazione, con un drappello di otto uomini che vanno a formare la fuga, tra cui anche gli italiani Samuele Zoccarato e Lorenzo Fortunato. I battistrada hanno caratterizzato la corsa per oltre 130 km, venendo poi ripresi solo nel momento dell’accelerazione massima del gruppo, a 3 km dalla linea finale.

Tirreno Adriatico 2023 – 58th Edition – 6th stage Osimo Stazione – Osimo 194km – 11/03/2023 – Primoz Roglic (SLO – Jumbo – Visma) – photo Ivan Benedetto/SprintCyclingAgency©2023

Proprio come sul traguardo di Foligno, a fare grande differenza per il belga della Alpecin è stato l’eccezionale lavoro di un fenomenale Mathieu Van der Poel. La sua accelerazione è stata fondamentale per Philipsen che, seppur partendo dalla ruota di Davide Ballerini, è riuscito a mettere la ruota davanti a tutti resistendo al ritorno di Dylan Groenewegen. Alberto Dainese ha chiuso al terzo posto, migliore italiano in una top10 che vede anche Simone Consonni quinto, Giacomo Nizzolo sesto e Luca Colnaghi nono.

Tirreno Adriatico 2023 – 58a Edizione – 7a tappa San Benedetto del Tronto – San Benedetto del Tronto 154km – 12/03/2023 – Primoz Roglic (SLO – Jumbo – Visma) – Tiesj Benoot (BEL – Jumbo – Visma) – foto Tommaso Pelagalli/ SprintCycling Agency©2023

Per Primoz Roglic si tratta del successo numero 69 in carriera, la 17a in un giro a tappe, di cui ben 12 arrivate in una corsa World Tour di alto livello. Lo sloveno chiude la “Corsa dei due mari” con ben 3 vittorie di tappa, per giunta consecutive, la vittoria nella classifica a punti ed in quella dei GPM, oltre a prendere grande fiducia verso il Giro d’Italia. Secondo posto finale per Joao Almeida a 18”, chiude il podio Tao Geoghegan Hart a 23”. Giulio Ciccone è il migliore azzurro con un quinto posto a 37”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Magnetic Days Biomecanica
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *