MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Ronde van Vlaanderen 2022 - Tour of Flanders - 106th Edition - Antwerp - Oudenaarde 272,5 km - 03/04/2022 - Oude Kwaremont - Tadej Pogacar (SLO - UAE Team Emirates) - Mathieu Van Der Poel (NED - Alpecin - Fenix) - photo Vincent Kalut/PN/SprintCyclingAgency©2022

GIRO DELLE FIANDRE 2023: DOMENICA 2 APRILE L’EDIZIONE N. 107, IL PERCORSO AI RAGGI X E TUTTI I MURI


E siamo arrivati al numero 107. Come ogni prima domenica di aprile, il Giro delle Fiandre torna ad allietare gli animi di tutti gli appassionati di ciclismo. Una corsa che, come sempre, si preannuncia frizzante e ricca di colpi di scena, con i grandi nomi presenti che si daranno battaglia per portarsi a casa una delle grandi Classiche del Nord. 

Canale InBici Media Group

Ronde van Vlaanderen 2021 – Tour of Flanders – 105th Edition – Antwerp – Oudenaarde 263,7 km – 04/04/2021 – Scenery – Berendries – photo Nico Vereecken/BettiniPhoto©2021

 

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
GELMI BANNER BLOG

La prima di parte sarà alquanto tranquilla, poiché per 110 chilometri non ci saranno difficoltà altimetriche. Si inizia a fare sul serio dall’Huisepontweg, primo tratto in pavé, seguito poi dal Korte Ast, il primissimo muro da scalare. Subito dopo, si passa per la prima volta sullo storico Oude Kwaremont, 2200 metri al 4% e 11,6% massimo, dove si salirà sul pavé.

Da lì iniziano 80 chilometri di vero e proprio inferno fra muri e tratti in pavé: Kortekeer, Eikenberg, Molenberg, Marlboroughstraat, Berendries, Valkenberg, Ten Houte e Kanarieberg, tutti concentrati in meno di 60 chilometri che faranno esplodere il gruppo. Ma manca ancora il finale: di nuovo Oude Kwaremont al chilometro 219 seguito dal primo passaggio sul Pateberg (360 metri al 12,9% medio ma picco del 20,9%).

Ronde van Vlaanderen 2022 – Tour of Flanders – 106th Edition – Antwerp – Oudenaarde 272,5 km – 03/04/2022 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin – Fenix) – photo Gregory Van Gansen/SprintCyclingAgency©2022

Poi Koppenberg, Steenbeekdries, Taaienberg ed Oude Kruisberg, prima di un terzo passaggio sull’Oude Kwaremont e di nuovo sul Pateberg, dove si scollinerà ai -13 dal traguardo, tutti pianeggianti prima di un possibile arrivo in una volata ristretta.

GIRO DELLE FIANDRE 2023, TUTTI I MURI

Korte Ast (km 114,9) – 0,5 km al 4,3%
Oude Kwaremont (km 137, km 219,2, km 257) – 2,2 km al 4%
Kortekeer (km 147,6) – 1 km al 4,4%
Eikenberg (km 155,2) – 1 km al 4,3%
Wolvenberg (km 159,3) – 645 m al 7,9%
Molenberg (km 171,8) – 463 m al 7%
Marlboroughstraat (km 175,8) – 2040 m al 3%
Berendries (km 179,9) – 940 m al 7%
Valkenberg (km 185,1) – 550 m all’8,2%
Berg Ten Houte (km 197,7) – 1100 m al 6%
Kanarieberg (km 203,4) – 1000 m al 7,7%
Paterberg (km 222,6, km 260,5) – 360 m al 12,9%
Koppenberg (km 229,2) – 600 m all’11,6%
Steenbeekdries (km 234,6) – 700 m al 5,3%
Taaienberg (km 236,8) – 530 m al 6,6%
Kruisberg/Hotond (km 247,3) – 2500 m al 5%

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com