MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Tour de Suisse 2023 - 86a Edizione - 4a tappa Monthey - Leukerbad 152,5 km - 14/06/2023 - Felix Gall (AUT- AG2R Citroen Team) - foto Vincent Kalut/PN/SprintCyclingAgency©2023

GIRO DI SVIZZERA 2023, FELIX GALL TRIONFA IN SOLITARIA, TAPPA E MAGLIA DI LEADER!, 2° EVENEPOEL


La prima vittoria in carriera non si dimentica mai, se arriva in questa maniera ancor di più. Capolavoro di Felix Gall nella quarta tappa del Giro di Svizzera con arrivo in vetta a Leukerbad: l’austriaco dell’AG2R Citroen va via in solitaria e coglie il successo parziale, strappando anche la maglia di leader della classifica generale.

Canale InBici Media Group

Dieci uomini al comando nella prima parte di gara: Jhonatan Narvaez (INEOS Grenadiers), Stan Dewulf (AG2R Citroën Team), Kristian Sbaragli (Alpecin-Deceuninck), Nikias Arndt (Bahrain Victorious), Lilian Calmejane (Intermarché-Circus-Wanty), Lluís Mas (Movistar), Luca Mozzato (Team Arkéa-Samsic), Kevin Vermaerke (Team DSM), Daryl Impey (Israel-Premier Tech), Pascal Eenkhoorn (Lotto Dstny).

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
Tour de Suisse 2023 – 86a Edizione – 4a tappa Monthey – Leukerbad 152,5 km – 14/06/2023 – Felix Gall (AUT – AG2R Citroen Team) – foto Vincent Kalut/PN/SprintCyclingAgency©2023

Non c’è stato tanto accordo davanti, diversi corridori sono riusciti ad evadere dal plotone e riportarsi sulla fuga, tra questi Gino Mader. In ogni caso la corsa è esplosa a 20 chilometri dall’arrivo: attacco deciso di Felix Gall (AG2R Citroen) sfruttando anche il supporto dei compagni di squadra. Spettacolare l’azione dell’austriaco che a mano a mano si è riportato sul drappello davanti ed è andato via in solitaria.

Dietro i big non sono riusciti a reagire e hanno lasciato un margine superiore al minuto, nel frattempo gran difficoltà per l’iberico Juan Ayuso (UAE Emirates). Sull’ascesa finale gestione per Gall che ha trionfato in solitaria, da dietro sprint vincente a 1’02” di distacco per il campione del mondo Remco Evenepoel (Soudal-QuickStep), poi terza la Maglia Gialla di Mattias Skjelmose (Trek-Segafredo), che nonostante gli abbuoni ha perso di un soffio il simbolo del primato.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *