MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
photo SprintCyclingAgency©2024

Giro di Svizzera 2024, Torstein Træen parte da lontano e vince sul Passo San Gottardo, Adam Yates nuovo leader


Splendido numero di Torstein Træen: il norvegese della Bahrain – Victorious parte da lontano e vince la suggestiva quarta tappa del Giro di Svizzera con arrivo sul Passo San Gottardo a 2104 metri di altitudine: è la sua prima affermazione in carriera. Lo scandinavo ha saputo resistere nel finale al ritorno di Adam Yates, che è stato il migliore degli uomini di classifica e si prende la nuova maglia oro. Caduta per Bettiol che ha ceduto nella parte finale.

Canale InBici Media Group

In fuga animano la corsa Bryan Coquard (Cofidis), Lilian Calmejane (Intermarché – Wanty), Torstein Træen (Bahrain – Victorious), Gerben Kuypers (Intermarché – Wanty), Michael Matthews (Team Jayco AlUla), Roland Thalmann (Tudor Pro Cycling Team), Jan Sommer (Swiss Cycling) e Silvan Dillier (Alpecin – Deceuninck). Non ci sono grossi scossoni: tracciato che è praticamente tutto pianeggiante prima della salita conclusiva del Passo San Gottardo.

BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
Tripoint
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS

Il primo a staccarsi dai fuggitivi è Jan Sommer, poi il drappello si sfalda completamente al momento dell’attacco di Dillier. L’elvetico con la sua azione si porta dietro Thalmann e Træen. Il primo a staccarsi da questo terzetto sarà proprio Dillier e fino a 11 km dalla conclusione vanno avanti insieme Træen e Thalmann. Una spallata ulteriore la dà poi il norvegese in salita per rimanere in solitaria a poco più di 10 km dall’arrivo.

Dal gruppo dei migliori si stacca a circa 5 km dalla cima Alberto Bettiol, ammaccato dopo una caduta subita nella prima parte della corsa. Ci sono alcuni tentativi come quelli di Rivera e Gall, poi l’attacco più deciso è quello di Adam Yates a circa 3,5 km dal traguardo, dopo l’eccellente lavoro svolto da Isaac Del Toro. Træen riesce a resistere e vince meritatamente la tappa, ma Yates arriva ad appena 22 secondi e si prende la maglia oro di nuovo leader della classifica generale. Terzo Skjelmose davanti ad Almeida, mentre a un minuto un ottimo Bernal.

A cura della redazione di Inbici News24 e OA Sport
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
Tripoint
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com