MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Giro d'Italia Donne 2022 - 33rd Edition - 4th stage Cesena - Cesena 120,9 km 04/07/2022 - Marta Cavalli (ITA - FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) - photo Massimo Fulgenzi/PMG Sport/SprintCyclingAgency©2022

MARTA CAVALLI: “IL MIO OBIETTIVO A QUESTO GIRO ERA DARE SPETTACOLO,  CI HO PROVATO FINO IN FONDO” 


Ci ha provato fino in fondo. Nell’ultima frazione di montagna del Giro Donne 2022 Marta Cavalli ha dato spettacolo e, sull’arrivo in quel di San Lorenzo Dorsino, è giunta seconda, guadagnando qualcosa sulla rivale Annemiek van Vleuten e legittimando la sua piazza d’onore in classifica generale.

Canale InBici Media Group

Le parole dell’atleta della FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope al traguardo: “Avevo tante ambizioni per questo Giro. È andato come speravamo, sono stata all’altezza. Purtroppo oggi ho sfiorato la vittoria, mi spiace un sacco. È andata via la tensione ed ha preso il suo posto la soddisfazione. Non è al 100%, ma è 99,9% periodico. Son partita un po’ in ombra, probabilmente dovuto al fatto di entrare nel mood della corsa. Adesso si sta concludendo nel verso giusto. Il mio obiettivo non era un risultato in particolare, ma quello di dare spettacolo ed animare la corsa. Ho fatto il possibile e spero che chi guarda e chi è venuto a tifare a bordo strada abbia apprezzato.

Marta Cavalli (ITA – FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) – photo Massimo Fulgenzi/PMG Sport/SprintCyclingAgency

Devo ringraziare la squadra perché mi hanno messo a disposizione le cinque migliore ragazze possibili che si spendono per me dalla mattina alla partenza fino alla sera. Siamo un bel gruppo che lavora in sintonia e non potevo chiedere di meglio. Dovevo provarci, anche se il gap era ampio, non volevo dare l’idea di accontentarmi. Ho il carattere per provarci, per rischiare pur di guadagnare un secondo. Son contenta, abbiamo pianificato da stamattina come muoverci durante la tappa. Ad un certo punto pensavo di poter raggiungere Faulkner e, vista la presenza di Longo Borghini e Van Vleuten, la vittoria sarebbe stata mia stando alle regole, si sarebbero accontentate dei piazzamenti. Mi sarebbe piaciuto vincere, perché tantissima gente è corsa a vedermi”.

Giro d’Italia Donne 2022 – 33rd Edition – 9th stage San Michele Alladige – San Lorenzo Dorsino 113 km 09/07/2022 – Marta Kristen Faulkner (USA – Team BikeExchange – Jayco) Elisa Longo Borghini (ITA – Trek – Segafredo) – photo Massimo Fulgenzi/PMG Sport/SprintCyclingAgency©2022

Cosa manca per vincere un Giro d’Italia? “Ci sono tanti margini da migliorare: posizionamenti, maturità fisica che ancora mi manca. Sulle salite lunghe serve quella solidità per affrontarle anche a livello mentale”. 

Al Tour de France: “Una Marta versione gregario”. 

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com