MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

JUNIORES. LORENZO USELLA REGALA UN ALTRO SUCCESSO ALLA BORGO MOLINO


Secondo successo in appena 24 ore per Lorenzo Ursella: dopo la vittoria conquistata ieri a Massa Finalese (Mo), i ragazzi della Borgo Molino Rinascita Ormelle hanno dominato anche il Memorial Fornasiero di Piove di Sacco (Pd).

Canale InBici Media Group

Sul circuito piatto caratterizzato da un insidioso tratto di sterrato, gli alfieri del presidente Pietro Nardin hanno forzato il ritmo sin dalla prima parte di gara riuscendo a strappare dal controllo del gruppo un drappello di 13 atleti all’interno del quale si sono inseriti Riccardo Florian, Lorenzo Ursella e Giovanni Cuccarolo.

GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE

Il trio nero-verde ha costretto ben presto il gruppo ad alzare bandiera bianca e ha rintuzzato tutti gli attacchi nel finale di gara lanciando uno sprint perfetto ad Ursella che non ha sbagliato il colpo ripetendo l’exploit di Massa Finalese a distanza di appena 24 ore. Un successo completato anche dal nono posto di Riccardo Florian.

“Oggi abbiamo fatto tanta fatica per il caldo e per i tanti chilometri di fuga ma siamo riusciti a portare a casa un altro successo bellissimo e importante” ha confidato dopo il traguardo Lorenzo Ursella“Voglio dedicare anche questa vittoria alla squadra che anche oggi ha fatto un lavoro straordinario. Riccardo e Giovanni mi hanno aiutato a controllare la fuga e mi hanno lanciato una volata perfetta. E’ bello correre divertendosi e oggi ci siamo divertiti: sono femicissimo di aver vinto ma non vedo l’ora di ricambiare il favore ai miei compagni nei prossimi appuntamenti”.

La Borgo Molino Rinascita Ormelle è stata protagonista anche tra gli allievi, a Chianciano Terme (Si) dove si correva per il titolo di Campione Italiano della categoria: nella prova tricolore Luca Graziotto ha concluso in quinta posizione confermandosi tra i migliori del panorama nazionale. Bene anche Renato Favero che ha tentato l’assolo vincente a 20 chilometri dal traguardo e, dopo essere stato ripreso, ha attaccato nuovamente negli ultimi 8 chilometri di gara. Purtroppo per lui il marcamento tra le varie rappresentative regionali non gli ha consentito di guadagnare il vantaggio necessario per giungere sin sul traguardo.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *