MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Giro d'Italia 2020 - 103th Edition - 5th stage Mileto - Camigliatello Silano 225 km - 07/10/2020 - Mauro Vegni (ITA - RCS Sport) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

MAURO VEGNI: “QUALCUNO PAGHERA’ PER QUESTA FIGURACCIA”


Mauro Vegni, direttore del Giro d’Italia, non le manda a dire: “E’ una decisione che noi di RCS Sport abbiamo subìto. Ora pensiamo ad arrivare a Milano, poi qualcuno pagherà per tutto questo”. La decisione è stata presa dai corridori questa mattina, ma non è intervenuto alcun sindacato o associazione: la Morbegno-Asti misurava inizialmente 258 km, ma il via è stato spostato ad Abbiategrasso. La partenza è stata data alle 14:30.

Il motivo scatenante della decisione dei corridori è stata presa a causa del vento e della pioggia: “C’è rammarico per la brutta figura che abbiamo fatto oggi come sport e come ciclismo, e oscura quanto di buono abbiamo fatto fino ad adesso per portare alla fine il Giro d’Italia”.

Mauro Vegni alla presentazione del Giro d’italia 2019 -foto Bettiniphoto

“Da un anno tutti sapevamo che oggi era in programma una tappa lunga, così come tutti sapevano che ci sarebbe stato il Giro ad ottobre ed il meteo è stato anche clemente con la corsa. Ho parlato con uno o due corridori della Lotto-Soudal, non volevano partire, ma guarda caso l’unico pullman che mancava era proprio il loro, che era andato via in quanto il trasferimento fino al traguardo era molto lungo. Qualcosa quindi non funziona”. Queste le parole di Mauro Vegni a RaiDue.

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
Magnetic Days Biomecanica
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG

Un Commento

  1. Volevo fare i complimenti a Mauro vegni e tutti i suoi collaboratori per l’eccezionale lavoro fatto nell’organizzazione del giro d’Italia in questo particolare momento bravi bravi bravi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *