MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Strade Bianche 2024 Tadej Pogacar (SLO - UAE Team Emirates)
Strade Bianche 2024 - 18a Edizione - Siena - Siena 215 km - 02/03/2024 - Tadej Pogacar (SLO - UAE Team Emirates) - foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2024

STRADE BIANCHE: TADEJ POGACAR FIRMA UN’ALTRA IMPRESA STORICA


Capolavoro di Tadej Pogacar alle Strade Bianche, lo sloveno domina con distacchi biblici. Era la sua prima gara dell’anno, era il grandissimo favorito, era pronto al bis dopo il 2022. Nessuno però si aspettava un dominio così netto: Tadej Pogacar non ha praticamente neanche bisogno di faticare alla Strade Bianche 2024, mette in scena una gara d’altri tempi e, scattando a 80 chilometri dal traguardo, saluta la concorrenza e la rivede minuti dopo il suo arrivo sul traguardo. Altra stagione partita in modo eccezionale per il fuoriclasse sloveno.

Strade Bianche 2024 – 18a Edizione – Siena – Siena 215 km – 02/03/2024 – Tadej Pogacar (SLO – UAE Team Emirates) – foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2024

Nella prima parte di gara si muovono Anders Halland Johannsen (Uno-X Mobility), Mark Donovan (Q36.5 Pro Cycling Team) e Lawson Craddock (Team Jayco Alula), Nils Brun (Tudor Pro Cycling Team) e Dion Smith (Intermaché-Wanty), ma il gruppo non lascia spazio e, nel momento più importante con i tratti di sterrato in successione, arriva l’accelerazione con la UAE Emirates scatenata.

Ad 81 chilometri dall’arrivo dopo una gran trenata di Tim Wellens ecco lo scatto di Tadej Pogacar: game, set and match, nessuno è riuscito a seguire lo sloveno, ma praticamente nessuno ci ha neanche provato. Alle sue spalle il più attivo è il belga Maxim Van Gils che dopo uno, due, tre scatti è riuscito ad evadere assieme al lettone Toms Skujiņš (Lidl – Trek), staccati però di 3′ dalla vetta. Ancora più dietro il resto dei migliori.

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG

Una formalità il finale di gara di Pogacar che ha potuto esultare alzando la bicicletta al cielo in Piazza del Campo, a 2’44” seconda piazza per Skujiņš. Terzo van Gils, poi il campione uscente Tom Pidcock (Ineos Grenadiers) e Matej Mohoric (Bahrain-Victorious). In casa Italia top-10 per Davide Formolo (Movistar), ottimo settimo, e Filippo Zana (Jayco AlUla), nono.

Strade Bianche 2024 – 18a Edizione – Siena – Siena 215 km – 02/03/2024 – Tadej Pogacar (SLO – UAE Team Emirates) – Toms Skujins (LAT – Lidl – Trek) – Maxim Van Gils (BEL – Lotto Dstny) – foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2024

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *