MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
Tour de France 2024 - 111th Edition - 5th stage Saint Jean de Maurienne - Saint Vulbas 177,4 km - 03/07/2024 - Mark Cavendish (GBR - Astana Qazaqstan Team) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2024

Tour de France 2024: Mark Cavendish da sogno! Battuto il record di Eddy Merckx


Si fa la storia al Tour de France 2024: nella quinta tappa, quella con arrivo a Saint Vulbas, lacrime agli occhi per Mark Cavendish che trionfa in volata e cancella il record di Eddy Merckx diventando il ciclista più vincente alla Grande Boucle. Per il britannico dell’Astana Qazaqstan Team sono 35 successi parziali in terra transalpina, mai nessuno come lui (e sarà difficile sopravanzarlo). Aveva annunciato il ritiro l’anno scorso, ma ha preferito proseguire, per riprovarci ancora e ora può solo gioire.

Canale InBici Media Group

Come accaduto già a Torino, tappa semplice e prima parte di gara percorsa ad andatura molto blanda dal plotone. A provare la sortita in coppia sono stati due francesi: Clement Russo (Groupama – FDJ) e Matteo Vercher (TotalEnergies), che il gruppo ha lasciato ovviamente al comando senza timore, per poi andare a rimontare a mano a mano.

Caserta Race Tour
GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Tripoint
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS

La pioggia è arrivata sulla carovana a metà tappa con alcune cadute a stravolgere la calma del plotone. Tadej Pogacar è riuscito a salvarsi per miracolo a circa 60 chilometri dall’arrivo, poi a terra anche il veterano norvegese Alexander Kristoff ed il campione d’Europa Christophe Laporte. Nel frattempo il plotone è andato a compattarsi, raggiungendo i fuggitivi.

Ultimi 20 chilometri a velocità folli, con tensione altissima nel plotone. La volata poi è stata incredibile: spallate, spintoni e una bruttissima caduta di Mads Pedersen. Nessuna squadra è riuscita a prendere la vetta del plotone per lanciare lo sprint e davanti è sbucato alla sua maniera Mark Cavendish.

Cannonball è sembrato quello dei giorni migliori, ha preso la testa e non l’ha più lasciata nonostante la rimonta di Jasper Philipsen (Alpecin-Deceuninck) che ha chiuso secondo. Terzo Alexander Kristoff, poi Arnaud De Lie e Fabio Jakobsen.

A cura della redazione di Inbici News24 e OA Sport
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Tripoint
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com