MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
UAE Tour 2022 - 4th Edition - 6th stage Expo 2020 Dubai - Expo 2020 Dubai 180 km - 25/02/2022 - Mathias Vacek (CZE - Gazprom - RusVelo) - Paul Lapeira (FRA - AG2R Citroen Team) - Michael Kukrle (CZE - Gazprom - RusVelo) - photo Luca Bettini/SprintCyclingA

UAE TOUR : VELOCISTI SORPRESI DALLA FUGA. A DUBAI VINCE MATHIAS VACEK 


Ha dell’incredibile quanto è successo nella sesta tappa dell’UAE Tour, prima corsa della stagione di livello World Tour. I 180 km con partenza e arrivo a Dubai (all’interno di Expo 2020) erano completamente pianeggianti e tutto sembrava apparecchiato per il volatone di gruppo, ma le squadre dei velocisti si sono fatta sorprendere dai fuggitivi della prima ora e non sono riusciti a riprenderli prima del traguardo.

Canale InBici Media Group

Sei uomini sono andati all’attacco nelle primissime battute della frazione andata in scena nella località degli Emirati Arabi Uniti: il francese Paul Lapeira (AG2R Citroen), il nostro Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF-Faizanè), i russi Pavel Kochetkov e Dmitry Strakhov (Gazprom-RusVelo) , il ceco Mathias Vacek (Gazprom-RusVelo) , il colombiano Johnatan Canaveral (Bardiani-CSF-Faizanè).

GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Nessuno avrebbe mai immaginato che si sarebbero giocati il successo di tappa. Ad approfittare della disattenzione del gruppo è stato il ceco Mathias Vacek, regalando un successo di lusso alla sua squadra di livello Professional. Il 19enne ha preceduto allo sprint Paul Lapeira e il compagno di squadra Dmitry Strakhov, quarto posto per Alessandro Tonelli. Il nativo di Beroun, alla sua seconda stagione da professionista, ha conquistato il primo successo in carriera, al secondo evento a cui sta prendendo parte in questa annata agonistica dopo il Tour of Antalya.

Il gruppo è arrivato con 15 secondi di distacco, regalato dal belga Jasper Philipsen. Da segnalare la decima piazza di Jonathan Milan. Lo sloveno Tadej Pogacar resta al comando della classifica generale con 4 secondi di vantaggio su Filippo Ganna, 14” sul russo Aleksandr Vlasov e 17” sul britannico Adam Yates. Domani andrà in scena la settima e ultima tappa: 148 km da Al Ain a Jebel Hafeet, previsto il decisivo arrivo in salita (10,8 km al 6,7% di pendenza media).

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com