MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
UAE Tour 2024 - 6a Edizione - 1a tappa Al Dhafra Walk Madinat Zayed - Liwa 141 km - 19/02/2024 - Tim Merlier (BEL - Soudal - Quick Step) - foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2024

UAE TOUR 2024, TIM MERLIER VINCE IN VOLATA LA PRIMA TAPPA. TERZO MARECZKO


Sempre la Soudal Quick-Step e ancora Tim Merlier! Il belga vince la prima tappa dell’UAE Tour 2024 a Liwa. Sono già otto le vittorie stagionali per la squadra belga, mentre si tratta della terza affermazione per lo sprinter dopo le due raccolte all’AlUla Tour. Una volta imperiosa rimontando da dietro e mostrando già di avere una condizione super rispetto a tutta la concorrenza.

All’inizio della tappa il ritmo non è elevatissimo: nessuno si prende la responsabilità di attaccare e il gruppo rimane compatto per tutti i primi 40 km. Quando mancano 120 km alla conclusione, ecco che arrivano i primi tentativi da parte di Marco Murgano e Jake Stewart del Team Corratec – Vini Fantini.

UAE Tour 2024 – 6a Edizione – 1a tappa Al Dhafra Walk Madinat Zayed – Liwa 141 km – 19/02/2024 – Harold Tejada (COL – Astana Qazaqstan Team) – foto Ivan Benedetto/SprintCyclingAgency©2024

La coppia di compagni di squadra arriva a prendere un vantaggio di circa quattro minuti, poi il gruppo, nella seconda parte della tappa quando cominciano i sali e scendi, prende in mano la situazione per stabilizzare e congelare il distacco attorno ai due minuti.

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG

L’attacco dei battistrada viene rintuzzato a circa 20 km dalla conclusione e l’avvicinamento alla volata è reso più vivo dallo sprint di Pello Bilbao per il secondo di abbuono e un tentativo vano di Thomas De Gendt. Nel finale è Merlier ad arrivare da dietro e bruciare tutti in una volata lanciata da Molano e Gaviria che chiuderanno settimo e sesto. Secondo Arvid de Kleijn e terzo un ottimo Jakub Mareczko che ha sprintato vicino alle transenne, dando l’accelerazione giusta negli ultimi metri. In top 10 chiude anche Simone Consonni che è ottavo. Volata condizionata anche da una maxi-caduta negli ultimi 300 metri, ma i corridori davanti avevano già lanciato la volata e non si sono fatti condizionare.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *