SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
Home > G News > STRADE BIANCHE, RUBATE SEI BICI ALLA TREK-SEGAFREDO FEMMINILE

STRADE BIANCHE, RUBATE SEI BICI ALLA TREK-SEGAFREDO FEMMINILE

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Inizia nel modo peggiore l’avventura della Trek-Segafredo femminile in Italia. Durante la notte che ha preceduto la Strade Bianche, primo importante appuntamento della stagione, sono state rubate sei biciclette Trek Emonda. I ladri sono riusciti a forzare la parte superiore del camion che contiene le bici, portandole via.

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA

Elisa Longo Borghini, Lizzie Deignan e le altre ragazze che compongono la squadra saranno quindi costrette a prendere parte alla Strade Bianche con le biciclette di scorta.

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
Shimano Banner archivio Blog
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Un Commento

  1. Io da senese resto basito e mi vergogno, noi eravamo abituati a lasciare le chiavi alla porta……..sono pronto a scommettere che questa non sia opera di SENESI io personalmente porgo le mie scuse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *