MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Tokyo 2020 - Men's Cross Country - Izu MTB Course - 26/07/2021 - Mathieu Van Der Poel (Netherlands) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

NIENTE MONDIALI MTB PER MATHIEU VAN DER POEL


Mathieu van der Poel non disputerà i Mondiali 2021 di mountain bike.
La prova elite maschile, in programma domenica 29 agosto in Val di Sole (in Trentino Alto Adige), perde uno degli annunciati favoriti della vigilia.

Il fuoriclasse olandese si sarebbe chiamato fuori dai giochi per un calo di condizione e un mal di schiena che gli sta dando parecchio fastidio, anche se non è da escludere che il motivo di questa rinuncia sia un cambio di programmazione per il finale di stagione del 26enne, il quale avrebbe nel mirino i Mondiali su strada (19-26 settembre a Lovanio, nelle Fiandre) e la Parigi-Roubaix (penultima Classica Monumento della stagione, in programma domenica 3 ottobre).

 

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER NEWS 5
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

L’alfiere della Alpecin-Fenix, vincitore del Giro delle Fiandre 2020 (secondo quest’anno), ha vinto le ultime tre rassegne iridate di ciclocross mentre il suo miglior risultato nella mountain bike è il terzo posto del 2018. Il Campione d’Europa 2019 ha preso parte alle Olimpiadi di Tokyo 2020 proprio nella gara di mountain bike, ma cadde nelle battute iniziali e venne costretto al ritiro, dicendo addio al sogno di conquistare una medaglia che alla vigilia sembrava assolutamente alla portata. Nella stagione in corso ha indossato la maglia gialla al Tour de France per ben sei giorni, salvo poi ritirarsi al termine dell’ottava tappa per prepararsi in vista dei Giochi.

Tour de France 2021 – 108th Edition – 8th stage Oyonnax – Le Grand-Bornand 150,8 km – 03/07/2021 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin-Fenix) – photo Kei Tsuji/BettiniPhoto©2021

Il rientro in gara di Mathieu van der Poel dopo la delusione olimpica è fissato per il prossimo 30 agosto, quando inizierà il Tour del Benelux, breve corsa a tappe che si concluderà il 5 settembre. La storia però si complica se si leggono le dichiarazioni rilasciate da suo padre Adrie a Het Nieuwsblad: “Penso che Mathieu debba anche considerare la possibilità di interrompere la sua stagione su strada e cominciare a pensare a quella di ciclocross. In questi giorni non si è allenato bene a causa del mal di schiena, vediamo come andrà questa settimana ma non avrebbe senso andare al Benelux Tour senza aver fatto lavori specifici. Il Mondiale o la Roubaix non sono gare che si affrontano senza la giusta preparazione: so che Mathieu prenderà la giusta decisione“.

Il francese Jordan Sarrou difenderà il titolo conquistato lo scorso anno a Leogang davanti allo svizzero Mathias Flueckiger e al connazionale Titouan Carod. Il britannico Tom Pidcock ha invece conquistato la medaglia d’oro alle Olimpiadi un mese fa precedendo Flueckiger e lo spagnolo David Valero Serrano.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *