MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP
Vuelta Espana 2020 - 75th Edition - 6th stage Biescas -Aramon Formigal 146.4 km - Richard Carapaz (ECU - Team Ineos) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2020

VUELTA A ESPAÑA 2021, RICHARD CARAPAZ: “ IL MIO OBIETTIVO È VINCERE UNA TAPPA. ABBIAMO DIVERSE OPZIONI PER LA GENERALE”


Un chiaro e netto favorito, reduce dai trionfi nelle ultime due edizioni. Alle spalle di Primoz Roglic però ci sarà uno squadrone pronto a dare battaglia in ogni modo in chiave Vuelta a España 2021, il terzo grande giro stagionale che scatterà domani.
La Ineos Grenadiers infatti può schierare una formazione mostruosa: da Egan Bernal, vincitore dell’ultimo Giro d’Italia, passando per Adam Yates, fino ad arrivare al trionfatore delle Olimpiadi di Tokyo Richard Carapaz.

Tokyo 2020 Olympic Games – Olimpiadi Tokyo 2020 – Men’s Road Race – Musashinonomori Park – Fuji Internetional Speedway 234 km – 24/07/2021 – Richard Carapaz (ECU – Ineos Grenadiers) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

L’ecuadoriano ha parlato nella conferenza stampa della vigilia, esprimendo le proprie opinioni: “È stato un anno buono per me. Sarà speciale dopo le Olimpiadi. Arrivo sempre col pensiero di fare bene. Non ho avuto opportunità di vedere i finali perché dopo Tour sono andato alle Olimpiadi. È importante, ma credo sia più importante il riposo. Quest’anno il percorso e un po’ più duro. L’anno scorso c’erano tre tappe in meno. L’ultima settimana sarà durissima. Abbiamo delle buone opportunità”.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG

Prosegue: “La strada deciderà il mio ruolo. Sono alla fine di una stagione difficile, dopo aver fatto anche il Tour. L’obiettivo è la vittoria di tappa. Sono stato alla Vuelta ma non sono mai riuscito a vincere. L’anno scorso ci sono andato vicino. È buono per la squadra avere più opzioni per la vittoria finale. Come è successo anche al Tour”.

Non si sbilancia sul possibile capitano della Ineos: “Ci sono più montagne e noi abbiamo più opzioni. Sara poi la strada a decidere. Ci saranno opportunità per tutti. Il mio obiettivo principale era il Tour. Qui proverò a fare il meglio possibile. Certo tutti veniamo con obiettivo di vincere ma sarà difficile anche perché alla fine vince uno solo”.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Shimano Banner archivio Blog
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *