MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Criterium du Dauphine 2022 - 74th Edition - 8th stage Saint Alban Leysse - Plateau de Salaison 138,8 km - 12/06/2022 - Ben O’Connor (AUS - AG2R Citroen Team) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

BEN O’CONNOR: “PUNTO SUL GIRO, MA VORREI CORRERE ANCHE IL TOUR”


L’inizio della stagione 2024 è sempre più vicino e in tanti nel mondo del ciclismo stanno iniziando a fissare gli obiettivi per la prossima annata agonistica.

Fra loro c’è anche Ben O’Connor, l’australiano della Decathlon Ag2r che, intervistato da In de Leiderstrui, si è così espresso rispetto alla possibilità di partecipare ai grandi giri: “Mi piacerebbe partecipare a due Grandi Giri l’anno prossimo – nelle parole tradotte da Spazio Ciclismo – Non so ancora cosa vuole la squadra, ma se dipendesse da me sarebbe combinerei Giro e Tour. Il Giro è in cima alla mia lista”.

 

SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER 1 BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

 

Poi ha aggiunto: “Potrei semplicemente vedere cosa succede dopo. Dopotutto siamo una squadra francese e il Tour è la cosa più importante. Mi sono sempre comportato bene al Tour, quindi ho fiducia in questo. In linea di principio mi piacerebbe avere una chance anche alla Vuelta. Quando ci ho partecipato, nel 2022, mi sono davvero divertito. Quindi non mi dispiacerebbe rifarla. In realtà non ho ancora un’idea, a parte il fatto che il Giro mi sembra comunque il più divertente e mi piacerebbe fare due Grandi Giri“.

“L’anno prossimo – prosegue – non inizierò di nuovo la stagione in Australia. La mia offseason è piuttosto lunga questa volta, quindi iniziare presto sarà difficile. Non so ancora da dove comincerò l’anno prossimo. Se si guarda alla pianificazione, non devi fare molte scelte. Per fare solo un esempio: scegli i tuoi Grandi Giri, poi nel primo semestre scegli solo tra la Parigi-Nizza e la Tirreno-Adriatico e successivamente tra la Volta a Catalunya e il Giro dei Paesi Baschi. Ciò vale anche per il Giro di Svizzera e il Giro del Delfinato. In realtà, non c’è molta scelta. Quindi ci sono buone probabilità che finirai per seguire un programma simile a quello dell’anno precedente. Ad alcune persone piace quella routine, non necessariamente a me. Non mi dispiacerebbe scegliere qualcosa di diverso ogni tanto e semplicemente partecipare a una gara che mi piace“.

 

Ben O’Connor (AUS – AG2R Citroen Team) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Infine sulla possibilità di imporsi in tanti appuntamenti, Ben O’Connor dice:“È difficile vincere in molte corse, visto che partecipano Jonas Vingegaard e Tadej Pogacar. Devi essere realista e accettare che probabilmente stai correndo per il terzo posto. In questo contesto, penso che sarebbe fantastico se potessi ottenere più podi nelle gare a tappe del WorldTour. E il mio massimo obiettivo è quello di salire un giorno sul podio finale di un Grande Giro”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
SHIMANO BANNER 1 BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *