MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
photo SprintCyclingAgency©2024

Il treno dell’Alpecin-Deceuninck con van der Poel è imbattibile: parola di Armstrong e Hincapie


Il Tour de France mette in mostra alcune delle migliori squadre di supporto nel ciclismo, e una di queste è sicuramente quella dell’Alpecin-Deceuninck. Mathieu van der Poel e Jasper Philipsen hanno lavorato in perfetta sintonia nel 2023, ma hanno avuto un Tour difficile fino alla vittoria di 2 giorni fa.

Canale InBici Media Group

Sulla decima tappa, la squadra è finalmente riuscita a mettere in pratica il suo piano. Dopo alcune volate sfortunate, una retrocessione e un grande distacco dalla maglia verde, Philipsen era piuttosto scontento della corsa fino a quel momento, mentre van der Poel non aveva la forma e le occasioni per vincere di persona. Ma nella decima tappa tutto è andato per il verso giusto: Robbe Ghys ha svolto un importante lavoro di traino negli ultimi chilometri, e alla fine Mathieu van der Poel è riuscito a lanciare la sua esplosiva volata, che non ha lasciato scampo a Philipsen.

Tripoint
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE

Secondo Lance Armstrong e George Hincapie, il treno dell’Alpecin-Deceuninck con van der Poel a guidare nell’ultimo chilometro è praticamente imbattibile. “Chiunque guardi il ciclismo e veda quel treno andare, con Van der Poel che ha la strada libera negli ultimi chilometri, sa che per gli altri è finita”, ha affermato Hincapie. “A quel punto è impossibile battere Philipsen”.

Questa vittoria toglie un po’ di peso dalle spalle dell’Alpecin, ma ci sono ancora poche tappe a cronometro rimaste e Philipsen continua ad avere 74 punti di distacco dalla maglia verde Biniam Girmay. Sarà una sfida difficile per il belga, ma la sua squadra ha dimostrato di avere le carte in regola per rendergli la vita più semplice.

La perfetta sinergia tra van der Poel e Philipsen è stata fondamentale per questa vittoria. Il giovane olandese ha saputo lanciare il suo compagno di squadra nel momento giusto, senza lasciare spazio agli avversari. Questo dimostra l’importanza di un ottimo lavoro di squadra nel ciclismo, dove i velocisti dipendono molto dal supporto dei loro gregari.

Nonostante le difficoltà iniziali, l’Alpecin-Deceuninck sembra aver trovato la chiave giusta per mettere in mostra il suo potenziale. La vittoria potrebbe essere il trampolino di lancio per Philipsen per provare a recuperare la maglia verde, obiettivo non semplice ma certamente alla sua portata considerando la forza della sua squadra.

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
Tripoint
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com