MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

CALDARO LANCIA IL COUNTDOWNI BIG DEL TRIATHLON A CACCIA DI CONFERME


Il Lago di Caldaro sarà il palcoscenico del 34° Triathlon “olimpico” Il 6 maggio alle 14 si farà sul serio con il primo tuffo in acqua. Iscritta la squadra professionistica austriaca Skinfit Racing Tri TeamPresente inoltre la bresciana Federica Frigerio, pronta a centrare il bis.

Canale InBici Media Group

Sabato 6 maggio il Lago di Caldaro, in Alto Adige, si trasformerà in una palestra a cielo aperto ospitando il classico Triathlon Lago di Caldaro che premierà l’atleta più completo e rapido a terminare le tre imprese a nuoto, in bici e in corsa.

Dal 1989 si sono avvicinati alla storica manifestazione i campioni del triathlon internazionale, e anche quest’anno alla 34.a edizione sfileranno alcuni “big” a caccia di conferme e nuovi talenti pronti a ritagliarsi un posto di rilievo nel settore. Tra gli atleti di spicco già confermati troviamo l’austriaca Lisa Marie Dornauer, campionessa nazionale Middle Distance 2022, e il trentino Nicola Duchi, il quale ha dichiarato un buono stato di forma in vista dell’appuntamento altoatesino. Per la società di casa KSV Triathlon gareggeranno le giovani promesse Iris Reif, Lena Göller e Benjamin Masoner. Da poco si è aggiunta la bresciana Federica Frigerio, decisa a infilare il bis a Caldaro, e ancora l’emiliana Chiara Cavalli, quinta lo scorso anno. Dall’Austria arriverà inoltre la squadra professionistica Skinfit Racing Tri Team composta da Jakob e Moritz Meier, quest’ultimo campione nazionale elite cross triathlon, quindi Martin Bader, vicecampione nazionale di mezza distanza 2019, e il tedesco David Breinlinger. Iscritto pure Davide Loi, esperto triatleta veronese.

Sabato 6 maggio dalle ore 9 alle ore 12 è prevista la registrazione degli atleti col ritiro dei pacchi gara, dopodiché dalle 13 ci sarà il ritrovo partecipanti in zona partenza allo stabilimento balneare Hotel Seegarten, dove mezz’ora più tardi verrà effettuato il “briefing”. Lo start della gara avverrà alle 14, con successivo pasta party e quindi premiazioni finali per i primi sei classificati e premi speciali per i primi tre di ogni categoria. Questo è tutto ciò che c’è da sapere per quanto riguarda il programma della gara, mentre il giorno prima ci sarà spazio per il divertimento legato però a una giusta causa.

Dalle 18 alle 22 si pedalerà a tempo di musica sulle bici da spinning all’iniziativa benefica “4h Charity Bike Challenge”, dove sportivi altoatesini e personaggi politici della zona uniranno le forze per raccogliere dei fondi destinati all’Associazione “Il sorriso-das Lächeln” che si occupa del sostegno dei bambini Down. Oltre alle campionissime Tania Cagnotto, Andrea Vötter e Marion Oberhofer, ci saranno Helly Flor, campione italiano di mountain bike della specialità XCE Eliminator nel 2015, Leon Felderer, slittinista azzurro campione europeo U23 nel 2022, e ancora il podista Veith Berger. La contesa sul Lago di Caldaro, organizzata dall’Associazione Sportiva – sezione Triathlon e dall’Associazione Turistica della zona, sarà spettacolare, con gli atleti ad indossare la muta per affrontare il chilometro e mezzo della frazione natatoria, proseguendo con i 40 km in bici da strada e infine i 10 km di corsa nei dintorni del lago. Le fatiche saranno ripagate dalle bellezze paesaggistiche circostanti, celebrando tutti assieme la 34.a edizione, ancora una volta “olimpica”.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com