MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Flanders - Training Road Race - 23/09/2021 - Wout Van Aert (Belgio) - foto Dion Kerckhoffs/CV/BettiniPhoto©2021

MONDIALI 2021, IL BORSINO DEI FAVORITI: VAN AERT PARTE IN PRIMA FILA, MA OCCHIO A VAN DER POEL


E’ giunto, finalmente, il giorno della prova in linea riservata agli uomini Elite dei Mondiali 2021 di ciclismo su strada. Il grande favorito della vigilia, dopo un Tour of Britain letteralmente dominato, non può che essere Wout Van Aert. Il belga è decisamente adatto al tracciato casalingo e possiede uno spunto veloce tale che può pensare di vincere la maglia con l’effige dell’arcobaleno sia in caso di volata ristretta che in caso di sprint numeroso.

Canale InBici Media Group

 

GELMI BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
 Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin-Fenix) – photo Peter De Voecht/PN/BettiniPhoto©2021


Ci sarebbe, però, un corridore ancor più adatto di Van Aert a questo percorso, vale a dire il suo eterno rivale Mathieu van der Poel.
Gli strappetti del tracciato fiammingo, uniti all’arrivo che tira all’insù, rendono questo Mondiale perfetto per il neerlandese. Il figlio e nipote d’arte, però, ha avuto dei fastidiosi problemi alla schiena negli ultimi mesi e potrebbe non essere al top della forma.

L’Italia del CT Davide Cassani schiera ben tre punte. In caso di gara particolarmente blanda, il Bel Paese potrebbe puntare sulla volata di Giacomo Nizzolo, il più veloce tra i convocati. Se, invece, la corsa si rivelasse più aspra del previsto, allora la coppia composta da Sonny Colbrelli e Matteo Trentin, che ha fatto faville all’Europeo, potrebbe provare a inventarsi qualcosa per sorprendere Van Aert e van der Poel.

Tra le nazionali più pericolose, inoltre, troviamo la Danimarca, la quale schiera un quartetto di rango assoluto composto da Kasper Asgreen, Magnus Cort Nielsen, Mads Pedersen e Michael Valgren, e la Francia, che affianca al campione uscente Julian Alaphilippe dei pericolosi outsider quali Benoit Cosnefroy e Florian Sénéchal. Bisognerà, inoltre, fare grande attenzione alla giovanissima coppia britannica composta da Tom Pidcock ed Ethan Hayter. Infine, ovviamente, guai a sottovalutare la talentuosissima slovenia di Roglic, Pogacar e Mohoric.

I FAVORITI DEL MONDIALE 2021 DI CICLISMO SU STRADA

***** Wout Van Aert
**** Mathieu van der Poel
*** Julian Alaphilippe, Kasper Asgreen, Sonny Colbrelli
** Remco Evenepoel, Peter Sagan, Alexander Kristoff, Ethan Hayter, Matej Mohoric
* Florian Sénéchal, Benoit Cosnefroy, Tadej Pogacar, Primoz Roglic, Matteo Trentin, Giacomo Nizzolo, Tom Pidcock, Michael Valgren, Magnus Cort Nielsen, Mads Pedersen, Michael Matthews, John Degenkolb, Marc Hirschi

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com