MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

HIMIWAY CRUISER STEP THRU, LA E-BIKE LOW COST CHE VA DAPPERTUTTO


Quella che abbiamo provato costa solo 1799 euro, ma anche tutti gli altri modelli hanno prezzi abbordabili, tutti compresi entro il “tetto” di 2000 euro: Cruiser Step Thru è una e-bike prodotta e commercializzata dalla Himiway una multinazionale statunitense, canadese e tedesca specializzata nelle “fat e-bike”, ovvero le bici a pedalata assistita con gomme fat, quelle che sono nate per la sabbia e per la neve, ma che in realtà sono adattabili all’utilizzo su qualsiasi terreno.

Canale InBici Media Group

La Cruiser Step Thru ha ruote da 26 pollici, gommate con generose coperture Kenda da 4 pollici di sezione, ma nella gamma Himiway c’è spazio anche per fat e-bike con ruote più piccole (come la Escape Dog o la Big Thru ) oppure per modelli con ruote sempre da 26 pollici, ma con geometria diversa del telaio (come la Zebra).

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE

A chi è dedicata

Sulla Cruiser Step Thru il telaio in alluminio di classe 6061 è configurato con una geometria particolarmente adatta per chi ha problemi a scavallare il telaio in fase di salita e discesa dalla bici: il tubo superiore “all’ingiù”, infatti, si addice particolarmente alle donne, a chi ha problemi di articolazione alle ginocchia e sicuramente alle persone avanti con l’età.

La bici ha comunque una destinazione unisex, utilizzabile anche dagli uomini, anche se per questi Himiway ha una versione di Cruiser ancora più specifica, con tubo superiore meno “in discesa”.

Il nostro test

Noi la Cruiser Step Thru la abbiamo provata un po’ su tutti i terreni: ci siamo divertiti un mondo a farci giri urbani (nel video vedete quello fatto tra i monumenti della “Città eterna” e sulle sue piste ciclabili), l’abbiamo condotta su asfalti extraurbani e soprattutto la abbiamo utilizzata anche su fondi irregolari, prima di tutto sullo sterrato, dove è entrata in gioco tutta la stabilità, la sicurezza e l’incredibile tenuta della sua gommatura “fat”.

Ma guardatevi il video per conoscere tutte le nostre impressioni.

Qui, invece, ci concentriamo a darvi nello specifico tutte le caratteristiche tecniche

Telaio e geometria

Il telaio si affida a una lega di alluminio 6061 di classe saldata al Tig, con saldature ben fatte e con impostazione geometrica tutta votata al comfort: il tubo di sterzo, infatti, posiziona molto in alto la stazione dei componenti di guida, in modo da consentire un assetto di marcia decisamente eretto

Il telaio è rifinito con una elegante e sobria colorazione bianco lucida ed è disponibile solo in una misura: a detta del produttore è adattabile a individui con statura compresa tra 155 e 198 centimetri.

Forcella ammortizzata

Cruiser Step Thru è equipaggiata di serie con una forcella ammortizzata con steli in alluminio e con funzionamento aria-olio; ha un’elastica di circa otto centimetri, che elevano ancor più la predisposizione al comfort di questa “elettrica” dove sono prima di tutte le coperture grasse ad assorbire i colpi. 

Laddove non servisse (ad esempio su asfalto), è possibile inibire l’elastica della forcella attraverso il lock-out posto in cima allo stelo destro, che rende la Step Thru una vera e propria “rigida”.

Motore, batteria, consolle di gestione

Il motore è posizionato nel mozzo posteriore della ruota; è realizzato su specifica per Himiway ed ha una potenza nominale di 250 W, eroga una coppia massima di 80 Nm ed è settato per assistere fino a 25 chilometri orari, come obbligano le normative comunitarie delle e-bike. 

Il motore è alimentato da una batteria da 840 W/h, posizionata tra il tubo diagonale e il tubo superiore. La batteria è estraibile grazie alla chiave fornita in dotazione, facilitando in questo modo le operazioni di ricarica. La ricarica dalla presa domestica richiede circa sei ore

Autonomia? Il produttore la dichiara entro un range 50/100 chilometri, ovviamente in funzione della modalità di assistenza utilizzata.

Tutto il sistema elettrico della Cruiser Step Thru è gestito da un comando a manubrio ergonomico ed essenziale, con cui si gestiscono i cinque livelli di assistenza previsti; questi ultimi sono visualizzati sull’ampio display Lcd a manubrio, da dove si può visualizzare anche la velocità, l’autonomia della batteria, i chilometri percorsi, quelli residui (calcolati), i chilometri totali percorsi e la potenza erogata. 

Sella e componenti manubrio

La sella ha un’imbottitura più che generosa e una larghezza ideale per adattarsi a tutti gli utilizzatori. È provvista di maniglia per afferrare spostare agevolmente la e-bike.

Il “cockpit” di guida, invece, è composto da un attacco manubrio in alluminio Cnc e un manubrio, sempre in lega, largo 70 cm e forma ergonomica: la curva assicura un’ampia possibilità di personalizzazione della posizione attraverso la regolazione della sua inclinazione.  

Le ruote

Le ruote da 26 pollici si avvalgono di un cerchio in alluminio con larghezza oversize, adatto per il montaggio delle Kenda Krusade da 4”. Quest ultime hanno un battistrada artigliato, a suo agio anche in situazioni di fango leggero o di strade bagnate. 

La trasmissione 

La trasmissione è a catena, gestita da un valido cambio Shimano Altus a sette velocità, che agisce su un pacco pignoni 14-28 denti; la guarnitura è in alluminio, con corona singola da 46 denti.

I freni 

L’impianto frenante è a disco, ma con azionamento meccanico: si avvale di ergonomiche leve freno con rivestimento in gomma nella parte destinata a interfacciare le dita, di rotori in acciaio da 180 millimetri e di pinze in alluminio Tektro, con il modello Artes.

Attitudine “cargo”

Cruiser Step Thru è equipaggiata di serie con un robusto e leggero portapacchi posteriore in alluminio, con elegante pianale di carico con finitura legno.

Sul tubo di sterzo, inoltre, quattro perni assicurano la compatibilità con il portapacchi anteriore (disponibile come optional), attraverso il quale la bici garantisce una capacità di carico di ben 160 chili, ovvero quasi al passo con tante cargo bike

Illuminazione e accessori

La bici è equipaggiata di serie con un fanale posteriore a luce bianca ed uno posteriore con luce rossa a led, alimentati direttamente dalla batteria. Di serie sono anche i parafanghi in plastica.

Infine, degne di nota sono le manopole ergonomiche con finitura in simil pelle e il campanello fornito in dotazione.

Cruiser Step Thru è disponibile sul mercato europeo a un prezzo di 1799 euro. Per l’acquisto dall’Italia questo è il link al canale di e-commerce tedesco che la tratta:

https://himiwaybike.de/products/himiway-all-terrain-elektrofahrradhttps://himiwaybike.de/products/himiway-all-terrain-elektrofahrrad

La scheda tecnica

Telaio: alluminio 6061

Misura: unica

Range di statura raccomandata: tra 155 e 198 cm

Peso totale (comprensivo di batteria e accessori): 32 chili

Motore: Himiway nel mozzo posteriore, a corrente continua 750 watt, potenza di 250 watt, 80 Nm, velocitò massima 25 km/h, cinque livelli di assistenza possibili

Batteria: 840 W7h, autonomia 50/100 chilometri circa, estraibile

Ruote: 26 pollici, cerchi in alluminio, coperture Kenda Krusade 4”

Trasmissione: Shimano Altus a 7 velocità

Freni: Tektro, a disco con azionamento meccanico

Accessori inclusi: portapacchi posteriore in alluminio, impianto di illuminazione, campanello

Capacità totale di carico: 160 chili

Prezzo indicativo: 1799 euro 

Ulteriori informazioni: Himiway

a cura di Maurizio Coccia – Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour
GELMI BANNER BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com