MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip

KTM PROTEK ELETTROSYSTEM: OTTIMI RISULTATI PER I RAGAZZI “AZZURRI” TEOCCHI, LANFRANCHI, VITTONE E BORRE IN COPPA DEL MONDO IN SCOZIA


Una trasferta importante per i nostri atleti che hanno preso parte insieme alla nazionale italiana al campionato del mondo xco e xcc tenutosi in Scozia.
Quattro i nomi scelti dal nostro ct Mirko Celestino: Elisa Lanfranchi, Chiara Teocchi, Gabriele Borre e Andreas Vittone che hanno per questa occasione tolto la casacca KTM PROTEK ELETTROSYSTEM per indossare quella della nazionale italiana.
La Team Relay, gara a staffetta, che ha aperto i giochi dei nostri quattro eroi non ha portato le tanto agognate speranze di podio. Andreas parte per primo tra gli staffettisti, una caduta subito all’inizio lo relega nelle ultime posizioni, invano il recupero che lo farà giungere al cambio in decima posizione. 

Canale InBici Media Group


I primi a scendere in campo e testare il percorso molto esigente di coppa del mondo sono i ragazzi e le ragazze Junior Xco. Gabriel Borre, forte di una stagione esaltante parte molto bene, tiene la testa, riesce sempre a stare al passo con i primi e chiude in nona posizione, una top ten importantissima in quanto lo rende uno dei 10 migliori atleti junior al mondo. 
Tra le ragazze Junior Elisa Lanfranchi è pronta a dare tutto. Una stagione in crescendo per lei che la porta a terminare la sua personale gara settima. Un risultato veramente strepitoso.
Andreas Vittone è uno tra i papabili favoriti tra gli U23. Una stagione tra alti e bassi la sua, alle volte dettata anche dalla sfortuna. Andreas parte bene, rimane anche lui sempre nella top ten, riesce a gestirsi nei migliori dei modi, attaccando e contrattaccando, perde un po’ sul finale giungendo al traguardo nono nel gruppo degli inseguitori.

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Tripoint


Chiara Teocchi, impegnata sia nella gara short track che nella gara Elite, si comporta bene. Chiara ha dalla sua l’esplosività, caratteristica importante per questo tipo di prova. Parte subito molto bene rimanendo nel gruppo delle prime sei atlete, il ritmo diventa subito indemoniato e già dal terzo giro il gruppo si spezza. Chiara decide di risparmiare le energie per la gara regina dei giorni successivi chiudendo ventesima, seconda tra le italiani presenti in gara.
Un doppio appuntamento quello della nostra bergamasca impegnata anche nella gara regina, quella delle Elite donne.


Chiara fa sempre una bella partenza, nonostante il posizionamento in griglia di partenza non sia favorevole.
La sua è una gara a denti stretti, in un circuito molto tecnico ed esigente con salti importanti che hanno fatto ben comportare la nostra KTM SCARP montata con ruote MAVIC e gomme Schwalbe. Top 20 per lei, una posizione molto importante, visto che i distacchi con i primi erano molto contenuti.
“Sono contento dei risultati ottenuti da tutti i nostri atleti che si sono ben comportanti. Avevamo quattro ragazzi del team in nazionale, per noi è sicuramente vanto e onore poter contribuire a questo importante movimento delle ruote grasse che anno dopo anno si fa sempre più interessante ed agguerrito. Da ormai diversi anni ci stiamo impegnando a far crescere giovani promesse nella mtb e questa scelta sta pagando visto i risultati che stiamo conseguendo”. Questo quanto dichiara il patron del team KTM PROTEK ELETTROSYSTEM Fabrizio Pirovano.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Tripoint
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com