MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

PICCOLA SANREMO: PRESENTATA LA 56^ EDIZIONE DELLA CLASSICISSIMA PER ELITE- UNDER23


Svelata la classicissima per Elite-U23: domenica 17 settembre si corre a Sovizzo; sarà possibile seguire la gara in diretta streaming e sul maxischermo installato in zona arrivo.

Canale InBici Media Group

Il Ristorante “Il Castello di Montemezzo” questa mattina ha ospitato il vernissage della 56^ Piccola Sanremo – Memorial Renato Finetti classica nazionale per Elite-U23 che, con la regia organizzativa dell’Uc Sovizzo si correrà domenica 17 settembre a Sovizzo (Vi).

IL RICORDO E LA SOLIDARIETA’ – Tante le novità messe in cantiere dall’instancabile staff dell’Uc Sovizzo capitanato dal Presidente Gianluca Peripoli che, però, prima di togliere i veli al proprio evento hanno voluto ricordare con un momento denso di emozioni il giovane juniores vicentino Jacopo Venzo, tragicamente scomparso solo poche settimane fa mentre si trovava impegnato in corsa sulle strade austriache. La folta platea del Castello di Montemezzo ha riservato un caldo abbraccio a Francesco e Jessica, genitori di Jacopo, e a Roberto Campana, in rappresentanza del suo team, intervenuti al vernissage della Piccola Sanremo 2023.

Un altro momento, riproposto anche quest’anno con entusiaso dall’Uc Sovizzo, è stato dedicato al viaggio promosso da Nicola Gioppo e Lorenzo Spadilieroche in bicicletta hanno percorso oltre 7.000 chilometri raggiungendo Spagna e Portogallo per sensibilizzare imprenditori e aziende ad una raccolta fondi in favore di Michele Confente, giovane ragazzo costretto in un letto di ospedale a causa di una caduta in montagna avvenuta poco più di un anno fa. A loro e a Roberta, mamma di Michele, i dirigenti dell’Uc Sovizzo hanno consegnato la somma raccolta in favore dello sfortunato 25enne di Montecchio Maggiore.

Infine, il palcoscenico dedicato alla presentazione della Piccola Sanremo, ha ospitato anche le prime anticipazioni sulla nuova Via dei Berici, evento cicloturistico che dopo alcuni anni di stop tornerà a Vicenza dal 29 settembre al 1° ottobre, con la regia organizzativa degli ex professionisti Angelo Furlan e Filippo Pozzato, per richiamare nella città del Palladio i pedalatori provenienti da tutte le parti del mondo.

LE NOVITA’ DELLA PICCOLA SANREMO – Il quartier generale dell’edizione 2023 della Piccola Sanremo tornerà nel cuore di Sovizzo, all’interno dell’Istituto Comprensivo di Via Alfieri. Percorso confermato per la Piccola Sanremo numero 56 che si correrà il prossimo 17 settembre: 154,4 i chilometri in programma con lo start ufficiale posto nei pressi di Villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore (Vi) e il circuito collinare comprendente le salite di Vigo e di Montemezzo da ripetere per due volte nel finale di gara a fare da giudice per eleggere il nome del successore di Federico Guzzo che si impose sul traguardo di Via degli Alpini lo scorso anno.


Ben 26 le formazioni provenienti da sette diverse regioni italiane, a cui vanno aggiunti i tre team stranieri, che si schiereranno ai nastri di partenza per un totale di 29 società e 190 atleti iscritti per la Classicissima di Sovizzo; una sfida che si preannuncia stellare e che potrà essere seguita in diretta video-streaming a partire dalle ore 15.30 dai tifosi presenti a Sovizzo grazie al maxi-schermo che verrà allestito in zona arrivo e comodamente da casa attraverso i canali (YouTube, Facebook e Web) della piattaforma Ciclismoweb.net.

Sei le maglie che saranno assegnate dalla 56^ Piccola Sanremo tutte ideate e realizzate da Saby Sport di Sabina Zambon: al vincitore andrà la maglia azzurra patrocinata dalla Banca delle Terre Venete; la classifica dei GPM metterà in palio anche quest’anno il 7° Memorial Girolamo Trevisancontraddistinto dalla maglia rossa griffata dalla GT Trevisan Macchine Utensili mentre quella dei Traguardi Volanti assegnerà il 7° Memorial Dino Peripoli premiato da Saby Sport con la maglia gialla. La maglia biancadell’Inglesina andrà all’atleta più combattivo, la maglia arancione della Work Service alla squadra più giovane in gara mentre per conquistare la maglia verde, patrocinata dal Ristorante I l Castello di Montemezzo, valida per il 3° Memorial Lino Urbani, bisognerà transitare per primi al primo passaggio su Cima Montemezzo. A queste maglie si aggiunge il premio speciale intitolato alla memoria di Jacopo Venzo che sarà consegnato all’atleta più giovane in gara.


GLI OSPITI E LE DICHIARAZIONI – Ad applaudire l’impegno dell’Uc Sovizzo erano presenti al vernissage il Sindaco di Sovizzo, Paolo Garbin, accompagnato dal Vice-Sindaco Paolo Centofante, il Vice-Sindaco del comune di Montecchio Maggiore, Claudio Meggiolaro, accompagnato dall’Assessore Loris Crocco, l’Assessore del comune di Altavilla Vicentina, Francesco Centofante, il Sindaco di Castelgomberto, Davide Dorantani, il Presidente del Comitato Regionale Veneto della FCI Sandro Checcin e il Presidente del Comitato Provinciale di Vicenza, Luigi Comacchio.

“E’ con gioia ed orgoglio che oggi presentiamo il frutto del lavoro svolto in questi mesi da tutta la mia squadra dell’Uc Sovizzo: la Piccola Sanremo per il nostro territorio rappresenta l’appuntamento principe con il mondo delle due ruote e siamo felici di poter avere al via anche quest’anno il meglio del ciclismo internazionale” ha esordito il Presidente dell’Uc Sovizzo, Gianluca Peripoli“Anche nel 2023 correremo in memoria di Renato Finetti e abbiamo voluto istituire anche un premio speciale in ricordo di Jacopo Venzo, un ragazzo che ho avuto il piacere di conoscere e che purtroppo ci ha lasciato in una maniera davvero tragica. Voglio ringraziare sin d’ora gli oltre 100 volontari che domenica 17 settembre saranno al lavoro per garantire la sicurezza del percorso; un grazie speciale alle forze dell’ordine, a tutte le amministrazioni comunali coinvolte a partire da quella di Sovizzo e dal primo cittadino Paolo Ga rbin. Infine un ringraziamento a tutti gli sponsor che con la loro amicizia e generosità ci consentono di realizzare tutto questo”.


“La Piccola Sanremo è un vanto per tutto il nostro territorio; un appuntamento che ci consente di aprire le nostre strade al grande ciclismo che ospitiamo sempre con grande piacere. Voglio fare i miei complimenti all’Uc Sovizzo per l’ottimo lavoro svolto nel portare avanti e rendere sempre più importante questa manifestazione” ha aggiunto il Sindaco di Sovizzo, Paolo Garbin“Il nostro comune è amico di chi sceglie la bicicletta per spostarsi e per scoprire nuovi percorsi, per questo nei prossimi mesi inaugureremo la segnaletica che abbiamo già installato sulle nostre strade per invitare gli automobilisti a prestare attenzione e rispetto nei confronti di chi va in bicicletta”.

Ad impreziosire la platea anche gli ex-professionisti Angelo Furlan, Alessandra Cappellotto e Andrea Zordan che hanno evidenziato il valore di una manifestazione che negli anni ha assunto le dimensioni dell’appuntamento di primissimo piano.

“La Piccola Sanremo è una corsa storica che ha saputo aggiornarsi e restare al passo con i tempi. Oggi è una gara adatta ai corridori moderni, capaci di tenere in salita ma dotati anche di un ottimo spunto veloce: impossibile fare un pronostico, ciò che è certo è che su questo tracciato sarà spettacolo dall’inizio alla fine anche quest’anno. Non ho timori nel definirlo un percorso che potrebbe ospitare degnamente un Campionato del Mondo” ha sottolineato l’ex professionista Angelo Furlan.

Tutte le informazioni sulla 56^ Piccola Sanremo – Memorial Renato Finetti sono già disponibili sul sito ufficiale www.piccolasanremo.com oltre che sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram della manifestazione.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GELMI BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *