MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
our de la Provence 2024 - 8a Edizione - 2a tappa Forcalquier - Manosque 165 km - 10/02/2024 - Mads Pedersen (DEN - Lidl - Trek) - foto Xavier Pereyron/SprintCyclingAgency©2024

TOUR DE LA PROVENCE: MADS PEDERSEN CALA IL TRIS


Al Tour de la Provence vince sempre e solo Mads Pedersen. Il danese della Lidl-Trek trionfa anche nella seconda tappa della corsa francese da Forcalquier a Manosque (165km) davanti ai padroni di casa Axel Zingle (Cofidis) e Clement Champoussin (Arkea-B&B Hotels). Pedersen si era già imposto nel prologo e nella prima tappa ed ovviamente è in testa alla classifica generale con 24 secondi sul francese Bruno Armirail (Decathlon AG2R La Mondiale Team).

Tour de la Provence 2024 – 8a Edizione – 2a tappa Forcalquier – Manosque 165 km – 10/02/2024 – Mads Pedersen (DEN – Lidl – Trek) – foto Xavier Pereyron/SprintCyclingAgency©2024

La prima fuga di giornata vede protagonisti Marco Frigo (Israel-Premier Tech), il francese Emmanuel Morin (Van Rysel-Roubaix), il belga Kasper Saver, l’americano Scott McGill (Project Echelon Racing) e il francese Thomas Bonnet (TotalEnergies), quest’ultimi due che hanno poi perso contatto, venendo risucchiati dal gruppo e con il transalpino che poi si è addirittura ritirato.

Frigo ha poi proseguito l’azione in solitaria, passando anche per primo sul GPM del Col de l’Aire dei Masco, conservando un vantaggio di poco più di un minuto a venticinque chilometri alla fine. All’inseguimento dell’italiano si lancia poi un gruppetto di dieci atleti con presenti Mads Pedersen e Axel Zingle.

GELMI BANNER BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER 1 BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Per Frigo non ci sono speranze ed gli inseguito arrivano a prenderlo. Ci si gioca la vittoria in volata e per la terza volta consecutiva è Mads Pedersen il più forte di tutti. Il belga non ha davvero rivali in questa gara ed i francesi Zingle e Champoussin possono solo accontentarsi delle posizioni sul podio. Da segnalare il settimo posto di Lorenzo Germani (Groupama-FDJ), migliore degli azzurri.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER 1 BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *