MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Trofeo Calviá 2023 - Garden Hotels Luxcom Challenge Ciclista Mallorca - 32stnEdition - Palmanova - Palmanova 150,1 km - 25/01/202 - Louis Vervaeke (BEL - Soudal - Quick Step) Rui Costa (POR - Intermarché - Circus - Wanty) Ben Healy (IRL - EF Education - EasyPost) - photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2023

CHALLENGE MALLORCA: RUI COSTA SI AGGIUDICA IL ROFEO CALVIÀ


A tre anni di distanza dall’ultima affermazione, quella ai campionati nazionali 2020, torna al successo Rui Alberto Faria da Costa. Una vera e propria rinascita per il portoghese che si impone nella prima corsa della sua nuova stagione, con la maglia della Intermarché – Circus – Wanty: spettacolare vittoria nella prima frazione del Challenge Mallorca, il Trofeo Calvia.

Canale InBici Media Group

Fuga di giornata importante oggi, con all’attacco Pascal Eenkhoorn (Lotto Dstny), Ben Healy (EF Education-EasyPost), Mirco Maestri (Eolo-Kometa) e Matthew Zimmer (Project Echelon Racing). Vantaggio di circa 2’30” sul plotone che per inseguire deve cambiare passo sul Coll de Soller, sotto una pioggia battente.

Trofeo Calviá 2023 – Garden Hotels Luxcom Challenge Ciclista Mallorca – 32stnEdition – Palmanova – Palmanova 150,1 km – 25/01/202 – Louis Vervaeke (BEL – Soudal – Quick Step) Rui Costa (POR – Intermarché – Circus – Wanty) – photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2023

Si muovono i big e a sfruttare la situazione sono il già citato Rui Costa che va via assieme al belga Louis Vervaeke (Soudal – Quick Step), che guadagna spazio grazie al gioco di squadra (dietro c’era l’ex campione del mondo Julian Alaphilippe). I due raggiungono i fuggitivi della prima ora e a restare con loro c’è solamente Healy, che a fatica rimane agganciato.

Finale thriller: Healy decide di lanciare lunghissima la volata, da dietro si riavvicina il gruppo lanciato dalla Soudal – Quick Step, ma non c’è nulla da fare, visto che Rui Costa batte nello sprint ristretto Vervaeke e proprio Healy. Quarto Casper Pedersen (Soudal – Quick Step), quinto Axel Zingle (Cofidis), mentre Andrea Bagioli chiude la top-10.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com