SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > LUTTO – LA GRANFONDISTA CRISTINA MALANDRI MORTA IN UN INCIDENTE IN BICICLETTA

LUTTO – LA GRANFONDISTA CRISTINA MALANDRI MORTA IN UN INCIDENTE IN BICICLETTA


Un nuovo lutto sconvolge il mondo del ciclismo, in modo particolare quello amatoriale: Cristina Malandri, 44enne di Forlì, è morta quest’oggi in seguito a un incidente stradale mentre era in bici. La ragazza, che ha partecipato a molte granfondo nella propria carriera amatoriale, stava tornando a casa dopo un’uscita con il proprio team. In seguito all’impatto, per lei non c’è stato nulla da fare.

Secondo quanto riportano varie fonti, la Malandri è stata travolta all’altezza della rotonda della Tangenziale al Ronco. Ancora da chiarire la dinamica precisa dell’incidente, che è avvenuto alle 12.45 di oggi, sabato 13 ottobre, in viale Roma. I sanitari del 118, una volta giunti sul posto, hanno solo potuto constatare la morte di Cristina.

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE

La redazione di InBici Magazine si stringe intorno alla famiglia e agli affetti più cari in questo momento di dolore.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

FOCUS SUL PRODOTTO. ASSOS EQUIPE RS BIB SHORTS S9

Dove potevamo arrivare dopo gli S7? l’impulso a migliorarci ci ha portato ancora più lontano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *