LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > gn > ROGLIC DOMINA LA CRONOMETRO DI SAN MARINO, YATES CROLLA, CONTI ANCORA ROSA
Giro d'Italia 2019 - 102nd Edition - 9th stage Riccione - San Marino 34,8 km - 19/05/2019 - Primoz Roglic (SLO - Team Jumbo - Visma) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

ROGLIC DOMINA LA CRONOMETRO DI SAN MARINO, YATES CROLLA, CONTI ANCORA ROSA


Primoz Roglic (Jumbo-Visma) ha vinto con una prestazione eccezionale la cronometro Riccione-San Marino del Giro d’Italia. La sorpresa del giorno è il crollo di Simon Yates, che paga molti minuti dai favoriti, mentre Vincenzo Nibali e Bauke Mollema sono andati entrambi molto bene. Mantiene la maglia rosa Valerio Conti (UAE Team Emirates).

Roglic è riuscito a vincere per soli 11″ su Victor Campenaerts, campione europeo e primatista dell’ora, in quando il belga della Lotto Soudal è stato costretto a cambiare bicicletta negli ultimi 2 chilometri e mezzo della cronometro a causa di un problema meccanico. Nonostante la pioggia, per lo sloveno tutto è filato liscio, e porta così a casa il secondo successo in questo Giro d’Italia, entrambi ottenuti a cronometro: il primo a Bologna, il secondo oggi.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE

Bella prova anche per Bauke Mollema: il portacolori della Trek-Segafredo ha ottenuto la terza posizione, ma molto bene è andato anche Vincenzo Nibali, quarto al traguardo a 1’05” da Roglic.

Pessima prestazione, invece, per Simon Yates: il capitano della Mitchelton-Scott ha chiuso a 3’11” da Primoz Roglic, una vera e propria batosta per l’inglese che ha dimostrato di soffrire molto lungo tutto il percorso della cronometro. Brutta prova anche per Miguel Angel Lopez, che ha chiuso a 3’45” dal vincitore.

Non cambia la maglia rosa: Valerio Conti ha preso 3’34”, ma il distacco gli permette di conservare il simbolo del primato. Attualmente, il romano della UAE Team Emirates ha 1’50” su Roglic e 2’21” su Nans Peters (Ag2R La Mondiale). Nibali è 11/o, a 3’34” dalla maglia rosa, mentre Bauke Mollema è a 3’45”. Batosta, invece, per Simon Yates, che ora è distante 5’36” dalla maglia rosa.

Per ciò che concerne le altre classifiche, Giovanni Carboni (Bardiani-CSF) perde la maglia bianca di miglior giovane.

Domani il Giro d’Italia osserverà il primo giorno di riposo di questa edizione.

 

ORDINE D’ARRIVO (Riccione-San Marino, cronometro individuale, 34,8 km).

1 ROGLIC Primoz (TJV) 51:52
2 CAMPENAERTS Victor (LTS) +0:11
3 MOLLEMA Bauke (TFS) +01:00
4 NIBALI Vincenzo (TBM) +01:05
5 KANGERT Tanel (EF1) +01:10
6 HAGA Chad (SUN) +01:14
7 JUNGELS Bob (DQT) +01:16
8 CARTHY Hugh John (EF1) +01:30
9 BILBAO LOPEZ Pello (AST) +01:43
10 CATTANEO Mattia (ANS) +01:52

 

CLASSIFICA GENERALE.

1 CONTI Valerio (UAD) 36:08:32
2 ROGLIC Primoz (TJV) +01:50
3 PETERS Nans (ALM) +02:21
4 ROJAS Jose’ (MOV) +02:33
5 MASNADA Fausto (ANS) +02:36
6 AMADOR Andrey (MOV) +02:39
7 ANTUNES Amaro (CCC) +03:05
8 MADOUAS Valentin (GFC) +03:27
9 CARBONI Giovanni (BRD) +03:30
10 BILBAO LOPEZ Pello (AST) +03:32
11 NIBALI Vincenzo (TBM) +03:34
12 MOLLEMA Bauke (TFS) +03:45

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

JUNIORES. ZAMBANINI TRIONFA A CASTELLUCCHIO

Il  trentino della Campana Imballaggi Rotogal ha conquistato il Trofeo Erboristeria La Felce allo sprint …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *