GSG.COM  SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Giro d'Italia 2019 - 102nd Edition - 9th stage Riccione - San Marino 34,8 km - 19/05/2019 - Primoz Roglic (SLO - Team Jumbo - Visma) - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2019

ROGLIC DOMINA LA CRONOMETRO DI SAN MARINO, YATES CROLLA, CONTI ANCORA ROSA

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Primoz Roglic (Jumbo-Visma) ha vinto con una prestazione eccezionale la cronometro Riccione-San Marino del Giro d’Italia. La sorpresa del giorno è il crollo di Simon Yates, che paga molti minuti dai favoriti, mentre Vincenzo Nibali e Bauke Mollema sono andati entrambi molto bene. Mantiene la maglia rosa Valerio Conti (UAE Team Emirates).

Roglic è riuscito a vincere per soli 11″ su Victor Campenaerts, campione europeo e primatista dell’ora, in quando il belga della Lotto Soudal è stato costretto a cambiare bicicletta negli ultimi 2 chilometri e mezzo della cronometro a causa di un problema meccanico. Nonostante la pioggia, per lo sloveno tutto è filato liscio, e porta così a casa il secondo successo in questo Giro d’Italia, entrambi ottenuti a cronometro: il primo a Bologna, il secondo oggi.

INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

Bella prova anche per Bauke Mollema: il portacolori della Trek-Segafredo ha ottenuto la terza posizione, ma molto bene è andato anche Vincenzo Nibali, quarto al traguardo a 1’05” da Roglic.

Pessima prestazione, invece, per Simon Yates: il capitano della Mitchelton-Scott ha chiuso a 3’11” da Primoz Roglic, una vera e propria batosta per l’inglese che ha dimostrato di soffrire molto lungo tutto il percorso della cronometro. Brutta prova anche per Miguel Angel Lopez, che ha chiuso a 3’45” dal vincitore.

Non cambia la maglia rosa: Valerio Conti ha preso 3’34”, ma il distacco gli permette di conservare il simbolo del primato. Attualmente, il romano della UAE Team Emirates ha 1’50” su Roglic e 2’21” su Nans Peters (Ag2R La Mondiale). Nibali è 11/o, a 3’34” dalla maglia rosa, mentre Bauke Mollema è a 3’45”. Batosta, invece, per Simon Yates, che ora è distante 5’36” dalla maglia rosa.

Per ciò che concerne le altre classifiche, Giovanni Carboni (Bardiani-CSF) perde la maglia bianca di miglior giovane.

Domani il Giro d’Italia osserverà il primo giorno di riposo di questa edizione.

 

ORDINE D’ARRIVO (Riccione-San Marino, cronometro individuale, 34,8 km).

1 ROGLIC Primoz (TJV) 51:52
2 CAMPENAERTS Victor (LTS) +0:11
3 MOLLEMA Bauke (TFS) +01:00
4 NIBALI Vincenzo (TBM) +01:05
5 KANGERT Tanel (EF1) +01:10
6 HAGA Chad (SUN) +01:14
7 JUNGELS Bob (DQT) +01:16
8 CARTHY Hugh John (EF1) +01:30
9 BILBAO LOPEZ Pello (AST) +01:43
10 CATTANEO Mattia (ANS) +01:52

 

CLASSIFICA GENERALE.

1 CONTI Valerio (UAD) 36:08:32
2 ROGLIC Primoz (TJV) +01:50
3 PETERS Nans (ALM) +02:21
4 ROJAS Jose’ (MOV) +02:33
5 MASNADA Fausto (ANS) +02:36
6 AMADOR Andrey (MOV) +02:39
7 ANTUNES Amaro (CCC) +03:05
8 MADOUAS Valentin (GFC) +03:27
9 CARBONI Giovanni (BRD) +03:30
10 BILBAO LOPEZ Pello (AST) +03:32
11 NIBALI Vincenzo (TBM) +03:34
12 MOLLEMA Bauke (TFS) +03:45

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *